sabato 11 luglio 2020,

News

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio. Aurigemma “Nel bilancio manca programmazione”

scritto da Redazione
Regione Lazio. Aurigemma “Nel bilancio manca programmazione”

Il bilancio che stiamo discutendo in aula è la fotografia dell’operato di questi tre anni di amministrazione Zingaretti, dove mancano strategie e programmazione. Ma onestamente non ci meravigliamo, perché l’amministrazione ci ha abituato ad annunci senza poi concretizzarli. Le commissioni si riuniscono molto poco, e in consiglio si attende di discutere da tempo provvedimenti importanti, fermi nei cassetti, a partire dall’azienda unica dei trasporti fino al riordino delle ater e dei parchi. Per non parlare poi della riforma Del rio, che è stata portata in commissione molto tardi, quando Roma Capitale era stata commissariata. Perdipiù, il centrosinistra vuole togliere i poteri a Roma Capitale, nonostante lo stesso commissario Tronca abbia proprio affermato la necessità di dotare la capitale di quegli strumenti necessari per rispondere alle istanze tipiche di una metropoli europea. Sono tanti gli argomenti che avrebbero meritato una attenzione particolare: pensiamo alle incertezze su una infrastruttura di rilevanza strategica come la roma latina. Solo a seguito del nostro contributo c’è stato l’impegno nel Def per la realizzazione dell’opera, dopo 3 anni di date annunciate e mai rispettate. Noi lo ripetiamo: la regione deve passare dalle parole ai fatti. Finora, di segnali tangibili non c’è la benché minima traccia”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+