lunedì 19 Aprile 2021,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Sicurezza, Bartolomeo – Petrella (Ncd) «Vandalizzati nido Cocco e Drilli e materna Marco Giannetti»

scritto da Redazione
Sicurezza, Bartolomeo – Petrella (Ncd) «Vandalizzati nido Cocco e Drilli e materna Marco Giannetti»

«Ancora una volta, l’asilo nido Cocco e Drilli, a Talenti, e la scuola materna Marco Giannetti di via Petroni, in zona Bufalotta, non potranno aprire i cancelli e accogliere i bambini. Questa notte infatti, per la quarta volta dall’inizio dell’anno scolastico in corso, la materna Giannetti è stata fatta oggetto di un’incursione di vandali, che hanno devastato il plesso. Sono ormai decine le incursioni registrate nelle scuole di questo quadrante di Roma. Armadietti rovesciati, giocattoli buttati a terra, macchinette distributrici sfasciate, paletti della luce divelti, sensori di allarme strappati per ricavarne del rame: questo l’amaro bilancio del raid. Attualmente, sul posto, sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi del caso, e la Multiservizi per la disinfestazione straordinaria. Tutto questo però è un palliativo, completamente inutile. Roma è abbandonata a se stessa, l’amministrazione comunale è inadeguata, quella municipale è incapace di pianificare qualunque tipo di azione a tutela del territorio. Intanto le famiglie romane, i bambini, gli operatori pagano la pesante inadeguatezza di questa sinistra. Cosa deve accadere perché chi di dovere si accorga che fare il sindaco implica responsabilità e non solo indossare una fascia tricolore nelle occasioni ufficiali?». Lo dichiarano i consiglieri Ncd del III Municipio, Manuel Bartolomeo e Giordana Petrella.

Rispondi alla discussione

Facebook