giovedì 15 Aprile 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Vigilanza ambientale, il Comune si affida alla Guardie Ambientali Volontarie VIGILES

scritto da Redazione
Terracina. Vigilanza ambientale, il Comune si affida alla Guardie Ambientali Volontarie VIGILES

Approvato dalla Giunta lo schema di convenzione per l’anno 2014 tra il Comune e le Guardie Ambientali Volontarie VIGILES.
L’iniziativa adottata si rende indispensabile per migliorare la protezione dell’ambiente e della salute dei cittadini, porre in campo un’operazione di riduzione del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti,  sensibilizzare il cittadino ad una partecipe educazione ambientale, soprattutto dopo l’entrata in vigore della raccolta differenziata.
Le Guardie Ecologiche Volontarie svolgeranno il servizio salvaguardando il rispetto delle norme di tutela delle aree verdi, parchi, percorsi naturalisti, e in particolare annullando quanto più possibile la dannosa e costosa abitudine di soggetti votati all’abbandono indiscriminato dei rifiuti.
VIGILES, tra le altre attività inserire in convenzione, collaborerà con l’Amministrazione comunale a iniziative di tutela e valorizzazione ambientale, con la protezione civile nelle opere di soccorso in caso di calamità ed emergenze di carattere ecologico, per il controllo e la verifica nell’applicazione del regolamento d’igiene urbana, verifica e sanzioni di carattere ambientale sulle ordinanze comunali.
Per il servizio è previsto il solo utilizzo dei mezzi di trasporto e di quelli di natura tecnica di proprietà dei volontari impegnati.
Il Comune di Terracina, sul piano economico riconoscerà a VIGILES per i servizi svolti e per le spese rendicontate, la somma massima annuale di 15.000,00 euro.

Rispondi alla discussione

Facebook