martedì 23 Aprile 2024,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Show Cooking e “Dinner in the sky” per l’estate terracinese 2024

scritto da Redazione
Show Cooking e “Dinner in the sky” per l’estate terracinese 2024

Ad una prima lettura la delibera di giunta comunale, la n.25 del 22 febbraio 2024, che ha offerto il patrocinio all’iniziativa denominata “Dinner in the sky” (letteralmente:una cena sospesa nel cielo), sembra aver fatto presa verso il grande pubblico, almeno quello che segue la nostra pagina.

Ad oggi, infatti, oltre 42.610 sono stati i lettori con: 300 like, 190 commenti e 30 condivisioni.

Si tratta nel dettaglio di un evento organizzato dalla Dits Italia srl di Riccione, che prevede una piattaforma “posta a 50 metri di altezza con 22 posti disponibili e un programma che prevede 4/5 salite” per permettere di far consumare alla spettabile clientela: aperitivo, pranzo, apericena e cena.

La piattaforma sarà operativa in piazza Mazzini dal 5 al 13 agosto 2024 e gli organizzatori riminesi prevedono anche, per ogni turno, un intrattenimento con musica e Show Cooking, mentre in piazza saranno installati gazebo reception per le registrazioni, gazebo hospitality, ecc.

Gli stessi organizzatori garantiscono l’originalità dell’iniziativa e del successo che la stessa ha già riscosso in 67 Stati di tutto il mondo, per un totale di 10.000 eventi realizzati in totale sicurezza da oltre 18 anni.

Con queste credenziali la giunta Giannetti, con il conforto dell’assessore ai grandi eventi Feudi (assenti gli assessori Di Girolamo, Isolani e Norcia), ha accettato di buon grado di offrire ospitalità alla “Dits Italia srl di Riccione”, senza che l’iniziativa abbia un costo economico per il bilancio comunale.

Non vorremmo essere tacciati per chi rema contro le iniziative ludiche dell’amministrazione comunale e del puro e originale possibile divertimento di residenti e ospiti, ma ci chiediamo:

1. dove verranno allocate le cucine e le attrezzature necessarie per confezionare: aperitivo, pranzo, apericena e cena?

2. piazza Mazzini, per tutto il periodo indicato, verrà chiusa al traffico veicolare e alla possibilità di parcheggiare per tutto il giorno?

3. la ditta concessionaria del patrocinio pagherà, eventualmente, i diritti per l’occupazione di suolo pubblico?

Piccoli interrogativi per grandi eventi estivi a cui, volendo, si può rispondere informando meglio e di più la cittadinanza.

P.S. Di seguito alcuni commenti.

Emma Iannace

Tanti anni fa sentii da un sedicente politico, queste parole: Terracina dovrà essere la Rimini del Tirreno e rabbrividii. Terracina è tanto altro e molto di più,

Franca Fiacco

La verità è che queste giunte di dx non hanno mai avuto una visione per rilanciare la città e per perseguirla con coraggio. Preferiscono agire in maniera estemporanea seguendo il mantra: vado dove mi portano i sondaggi e non dove è giusto andare per il bene di tutti.

Anna Giannetti

Oddio….non c’e’ limite al trash…ormai siamo in mano a dei pacchianotti (pacchiano= improntato a vistoso cattivo gusto) di provincia…terracina la dubai povera…

Enzo Bizzarri

Anna Giannetti Orribile oltretutto in un posto sbagliato e in realta’ di un pessimo impatto ambientale.

Mariangela Battistella

Ullalla…!!! Che ideona se vera!!! E se vera, la fa il privato? Ben venga!!

Maurizio Greco: ma se qualcuno ha bisogno del bagno?

#regionelazio #politica #terracina

I commenti non sono chiusi.

Facebook