giovedì 20 Giugno 2024,

News

Ξ Commenta la notizia

“La politica romana”

scritto da Redazione
“La politica romana”

ROM, PALOZZI (FI): “CAMPI TERRA DI NESSUNO. STOP ALLE MONTAGNE DEI RIFIUTI”
Da La Barbuta a Salone, passando per via Salviati, Foro Italico e tanti altri. I campo rom della Capitale sono sempre più terra di nessuno e preda di una realtà igienico-sanitaria allarmante, da terzo mondo. Come testimoniato dalle immagini aeree di Google, rilanciate dal noto blog “Roma fa schifo”, i maggiori insediamenti rom della città presentano discariche di rifiuti a cielo aperto, conseguenze di chissà quale attività illegale e miccia per roghi tossici e pericolosi. Sono mesi che si conoscono queste criticità, che gravano pesantemente sulla vivibilità della popolazione capitolina e dell’area metropolitana, eppure le istituzioni competenti non riescono a fare nulla per debellare una piaga ambientale pericolosa e non più procrastinabile. C’è da chiedersi, inoltre, se e che tipo di raccolta rifiuti il Comune di Roma e l’Ama mettono quotidianamente in campo per ripulire il perimetro degli insediamenti attrezzati considerate le montagne di immondizie nei campi: discariche a cielo aperto che, per essere rimosse, potrebbero comportare la programmazione di bonifiche straordinarie, pagate ovviamente dai già bistrattati contribuenti capitolini. Insomma, oltre al danno potrebbe aggiungersi pure la beffa”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Ambiente, Adriano Palozzi


REGIONE, PALOZZI (FI): “INGIUSTIFICATI TRIONFALISMI DI ZINGARETTI E PD”
Reputo assolutamente ingiustificati e fuori luogo i trionfalismi sbandierati da Zingaretti e dalla maggioranza Pd in materia di risanamento delle finanze della Regione Lazio. Partendo dal presupposto che sarebbe capace anche un bambino a ridurre il debito finanziario semplicemente tagliando servizi e aumentando le tasse – si guardi l’Irpef alle stelle -, ritengo davvero poco elegante il comportamento di chi, come qualche autorevole e stimato consigliere dem, esultando per gli pseudo risultati raggiunti, tira in ballo il passato regionale, affermando che “l’istituzione screditata del 2013 non esiste più”. Entrando poi nella sostanza delle dichiarazioni del Pd, devo ammettere che hanno fantasia da vendere. Occorre ricordare, ad esempio, che per la pioggia di fondi europei bisogna ringraziare le precedenti amministrazioni regionali e non certamente quella di Zingaretti che, invece, ha “trionfato” per elargizione di poltrone, record di consulenze esterne e per la pesante inefficienza amministrativa in settori chiave quali trasporti, sanità e lavoro. Dunque, c’è poco da festeggiare ma tanto da lavorare”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI, Adriano Palozzi.


METRO A, PALOZZI (FI): “ANCORA PROBLEMI, ANCORA DISAGI”
Negli scorsi giorni Atac ha annunciato gli obiettivi 2016. Oggi nuovo inconveniente e ancora disagi su Metro A. Passare subito dalle parole ai fatti”. Così, come informa una nota, su Twitter il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Mobilità, Adriano Palozzi.

Rispondi alla discussione

Facebook