sabato 18 Maggio 2024,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Inaugurato il Mercato dei Borghi: riqualificato il mercato settimanale presso l’ex campo sportivo

scritto da Redazione
Inaugurato il Mercato dei Borghi: riqualificato il mercato settimanale presso l’ex campo sportivo

È stato inaugurato questa mattina, 28 aprile 2023, il Mercato dei Borghi di Cori e cioè la riqualificata area mercato presso il piazzale ex Campo Sportivo. Si tratta di un progetto realizzato dal Comune di Cori in collaborazione con Ana-Ugl e finanziato dalla Regione Lazio. L’obiettivo perseguito è dare sostegno al mercato per migliorarne la funzionalità, promuovere il risparmio energetico, la riduzione dell’impatto ambientale e soprattutto per contribuire a mantenerlo vivo quale luogo di ritrovo e di incontro per la comunità locale.

Il progetto, accolto con uno dei punteggi più alti tra quelli presentati, ha previsto interventi di natura strutturale sull’area mercato quali l’implementazione della pubblica illuminazione, realizzazione di punti di fornitura d’acqua, rifacimento della pavimentazione, realizzazione di recinzione perimetrale, installazione di colonnine di energia elettrica, panchine, cestini per la raccolta differenziata, piantumazione alberi, il tutto per un importo finanziato pari ad euro 200.000. Aspetto non secondario dell’iniziativa è costituita da interventi di promozione, marketing, servizi rivolti ai consumatori per rendere l’offerta degli ambulanti attrattiva e competitiva rispetto alle altre forme di commercio. Ad esempio una semplice applicazione consentirà di avere sul proprio telefono le proposte di ogni banco e la possibilità di fare ordini e richieste direttamente agli ambulanti che potranno così assicurare il ritiro della merce alla data e all’ora concordata. Si tratta di una App di facile utilizzo, gratuita, che può essere visualizzata all’indirizzo www.ilmercatodeiborghi.it e scaricata direttamente sul proprio smartphone.

La delegata alle attività produttive Annamaria Tebaldi ha spiegato che “rendere il mercato più attrattivo per i suoi fruitori è l’intento del progetto, per il quale ringraziamo l’Associazione Nazionale Ambulanti, la Regione Lazio e soprattutto i protagonisti del mercato, cioè gli ambulanti che hanno sopportato mesi di disagi e sacrifici e ai quali rinnoviamo la disponibilità al confronto per qualunque problematicità”. Il consigliere regionale Salvatore La Penna ha sottolineato “la volontà di aiutare settori, come quello delle attività commerciali, che hanno patito la recente crisi pandemica, ma anche i contesti urbani in cui queste attività si svolgono rendendole sempre più vivibili e a misura d’uomo”. Marrigo Rosato, segretario nazionale Ana Ugl, che ha curato la realizzazione del progetto, ha quindi sottolineato che “quello di Cori è uno dei 6 mercati rinnovati con finanziamento regionale e che potrà usufruire di un portale con una applicazione con cui gli operatori potranno promuovere la propria attività. L’App sarà oggetto di una campagna di promozione affinché tutti i cittadini possano venirne a conoscenza. Utilizziamo dunque forme nuove del commercio, ma nel solco della storia, visto che questo è un mercato che esiste dal II sec. a. C.”. “Un ringraziamento – ha aggiunto l’assessore ai LL.PP. Ennio Afilani – all’ufficio Tecnico e alla Polizia Locale che seppur con risorse limitate hanno lavorato per garantire il regolare svolgimento del mercato in questi mesi”.

“Ringrazio chi ha reso possibile questo intervento, dalla Regione all’Ana” ha chiosato il sindaco Mauro De Lillis che ha poi evidenziato: “Ritengo che la parte più rilevante del progetto, al di là degli interventi materiali, sia quello della promozione. È importante investire sulla valorizzazione dei mercati rionali affinché si torni, magari dai centri commerciali, a vivere maggiormente il territorio”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook