sabato 04 luglio 2020,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Il Castello di Santa Severa e il suo ostello sulla stampa tedesca

scritto da Redazione
Il Castello di Santa Severa e il suo ostello sulla stampa tedesca

Il mensile tedesco Geo Saison ha inserito sul numero di gennaio 2020 il Castello di Santa Severa e il suo Ostello tra i 50 nuovi hotel più belli in Europa. Il magazine fa parte del gruppo Gruner + Jahr un vero colosso della stampa tedesca il più rinomato gruppo editoriale europeo nel segmento della stampa periodica e relative piattaforme web e mobile. Primi in Germania nel settore turismo, sono gli editori di Geo Special, Geo Saison, National Geographic, National Geographic, tanto per citare alcune testate. Prosegue con questa pubblicazione l’apprezzamento della stampa estera per il lavoro svolto sul complesso monumentale dalla Regione Lazio, con la gestione di LAZIOcreache   con l’apertura dell’ostello al suo interno, dell’Innovation lab e dei nuovi spazi polifunzionali  conclude un progetto volto a consolidare il ruolo di questo antico (XI secolo d.C.) e spettacolare sito quale polo museale,  culturale e turistico di riferimento per abitanti della zona e visitatori di tutte le età tanto da essere stato meta dall’apertura a oggi di oltre 255 mila visitatori.

Recentemente anche il settimanale statunitense Time aveva inserito il Castello di Santa Severa, nello speciale ‘World’s Greatest Places’, dedicato alle top 100 esperienze al mondo da vivere nel 2019. Il Castello era stato selezionato per la sua bellezza e unicità e per il suo essere accessibile a tutti grazie alla presenza di un complesso museale e di un ostello dai prezzi contenuti in grado di ospitare fino a 42 persone. E sempre nel 2019 anche l’inglese The Guardian, il quotidiano spagnolo di Madrid El Mundo e la guida più famosa la mondo Lonely Planet  hanno pubblicato articoli sul castello e le sue bellezze.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+