sabato 22 Giugno 2024,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Gaeta. “Non c’è nulla da festeggiare a Pontone”

scritto da Redazione
Gaeta. “Non c’è nulla da festeggiare a Pontone”
Nell’ultimo consiglio comunale di Gaeta è stata consumata l’ennesima offesa ai cittadini: ecco perché non c’è nulla da festeggiare a “Pontone”. Le ditte che hanno realizzati i lavori al torrente sono state pagate fino all’ultimo centesimo attraverso un’incerta capriola amministrativa-contabile mentre i cittadini che hanno subito danni ingenti a cose, a cui si aggiunge anche la triste perdita di un concittadino, non hanno visto nessun tipo di indennizzo: un atto grave che dimostra ancora una volta l’incapacità del sindaco di Gaeta nel tutelare i cittadini nelle cose che contano, altro che sermoni di circostanza. L’attuale amministrazione sarà ricordata come l’amministrazione del cemento, delle palazzine e delle lobby non di certo per un governo che pone al centro le esigenze del cittadino qualunque.
Il gregge di maggioranza, navigando nella totale non consapevolezza di ciò che accade, continua a navigare senza timone in balie delle onde.
Giambattista Balletta

Rispondi alla discussione

Facebook