lunedì 17 Giugno 2024,

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Una palestra polidisciplinare per il quartiere Calcatore

scritto da Redazione
Terracina. Una palestra polidisciplinare per il quartiere Calcatore

Attraverso gli organi di stampa (radio, tv e giornali quotidiani) ma anche veicolando le notizie sui mezzi di comunicazione che il Comune gestisce (sito internet www.comune.terracina.lt.it e pagina Facebook), i cittadini sono informati del fatto che l’amministrazione comunale ha dato il via ad una grande operazione finalizzata a incrementare e migliorare l’impiantistica sportiva.
Per questo virtuoso percorso l’Ente di piazza Municipio ha stipulato un protocollo d’intesa con l’Istituto del Credito Sportivo, il quale si è impegnato a stipulare mutui a tasso agevolato nella misura massima di 3.000.000,00 di euro.
Tra i diversi progetti in cantiere, interessante è quello di realizzare nel popoloso quartiere del Calcatore, su terreno di proprietà comunale, una palestra polidisciplinare.
“La costruzione di un impianto sportivo anche per il Calcatore – afferma l’assessore alla nuova impiantistica sportiva Gianfranco Sciscionederiva sostanzialmente da due ragioni.
La prima è di dotare una popolosa zona della città, urbanizzata dagli anni ottanta e sprovvista di una dotazione adeguata di servizi e di un impianto coperto polidisciplinare di “base”, caratterizzato da funzionalità essenziale e conseguenti calibrati costi.
La seconda consiste nell’esigenza di decongestionare l’odierno Palacarucci che non riesce assolutamente a rispondere alla domanda di ore/palestra, in particolare per l’utilizzo dell’utenza giovanile e della terza età.
Anche nella fattispecie – termina l’assessore Sciscione – l’Ufficio tecnico comunale ha predisposto un piano di fattibilità, che prevede un costo di realizzazione di 432.526,80 euro”.
La delibera di Giunta comunale è stata trasmessa agli uffici preposti, che tra gli altri adempimenti provvederanno anche a inviare la domanda di mutuo agevolato all’Istituto per il Credito Sportivo.
Così come prevede il protocollo d’intesa in illo tempore stipulato.

Rispondi alla discussione

Facebook