domenica 07 Agosto 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Free Beach, al Tribunale del Riesame la Procura della Repubblica di Latina deposita nuove carte nel fascicolo di indagine

scritto da Redazione
Terracina. Free Beach, al Tribunale del Riesame la Procura della Repubblica di Latina deposita nuove carte nel fascicolo di indagine

Ieri. presso il Tribunale del Riesame di Roma. l’ex sindaca Tintari, il dirigente comunale Costantino e l’imprenditore La Rocca, hanno chiesto di essere scarcerati dagli arresti domiciliari.

Gli imputati, assistiti dai rispettivi avvocati, hanno chiesto l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice Giorgia Castriota con la conseguente remissioni in libertà.

Come si ricorderà, all’ex sindaca Ludovica Roberta Tintari e agli indagati vengono contestati i reati di falso, turbata libertà negli appalti riguardanti l’affidamento in gestione di spiagge e servizi connessi alla balneazione, oltre a frodi, indebite percezioni di erogazioni pubbliche e rilevazioni del segreto d’ufficio.

Al termine dell’udienza i giudici si sono riservati e decideranno entro martedì prossimo, quando scadranno i termini della custodia, e nell’occasione hanno depositato agli atti del procedimento un’integrazione investigativa, consistente in alcune note della polizia giudiziaria che ancora non facevano parte del fascicolo

I commenti non sono chiusi.

Facebook