lunedì 17 Giugno 2024,

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Terracina e il suo Offshore premiata a Monte Carlo

scritto da Redazione
Terracina e il suo Offshore premiata a Monte Carlo

lo scorso 7 marzo allo Sporting club di Monte Carlo, alla presenza di sua altezza il Principe Alberto di Monaco e delle massime rappresentanze della motonautica mondiale durante “UIM AWARDS GIVING GALA“, i rappresentanti dell’Over100mph Emilio Sardellitti e Angela Sardellitti sono stati premiati nella categoria “Environmental Benefit” per l’iniziativa diffusa nelle scuole in occasione della tappa mondiale offshore del Class-1 di Terracina dello scorso mese di ottobre 2014 e per la splendida organizzazione dell’evento con una presenza di pubblico di oltre 150.000 persone coinvolgendo una città intera ed il suo territorio.
Terracina e i suoi cittadini per la seconda volta padroni di casa dell’evento mondiale offshore del Class-1 hanno saputo accogliere meglio di chiunque altro l’evento sportivo coniugando alla perfezione il binomio sport e turismo.
Il Presidente dell’Over100mph, associazione organizzatrice dell’evento, Emilio Sardellitti, entusiasta del riconoscimento avuto commenta cosi : ”Un premio che mi sento di condividere con l’amministrazione Terracinese e innanzi tutto con il Sindaco Nicola Procaccini e l’assessore al turismo Gianfranco Sciscione che da subito hanno creduto in noi e ci ha coadiuvato mostrando lungimiranza per quelli che possono essere i possibili sbocchi per rilanciare il turismo e l’economia della nostra amata città, un sentito ringraziamento ai nostri concittadini perché le buone idee ed iniziative se non fossero state condivise ed amplificate dai molti non avrebbero avuto la risonanza ricevuta, gli sponsor con il loro indispensabile sostegno e in ultimo un ringraziamento speciale all’organizzazione internazionale della motonautica “UIM” ed al suo Presidente Dott. Raffaele Chiulli, per la sensibilità avuta nei confronti delle nostre iniziative volte a coinvolgere gli studenti attorno al tema della motonautica ed al rispetto del mare e per l’amore più volte dichiarato pubblicamente per la nostra splendida terra.
Vedere le immagini di Terracina trasmesse sui grandi schermi dello Sporting Club di Monte Carlo, palcoscenico dei più rinomati appuntamenti celebrativi del jet set mondiale, mi ha inorgoglito oltre misura– prosegue Sardellitti -. La presenza di sua altezza il Principe Alberto di Monaco ha suggellato una premiazione ed una conferenza stampa ricca di personalità dello sport ( Jack Villneuve ed Ivan Capelli…) della politica (Ambasciatore Italiano a Monaco…) e della carta stampata ( le maggiori testate giornalistiche sporti Sportive).
Sardellitti conclude dicendo: stiamo lavorando già da tempo per i prossimi auspicati appuntamenti sperando il ripetersi delle passate edizioni, la strada è lunga incrociamo le dita.

Rispondi alla discussione

Facebook