sabato 22 Giugno 2024,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Rifiuti: non camion da Roma, Tar Lazio convoca le parti

scritto da Redazione
Rifiuti: non camion da Roma, Tar Lazio convoca le parti

Il Tar del Lzio convocato per venerdì prossimo alle ore 11 le parti per discutere sul ricorso presentato dalla società Saf che gestisce l’impianto di Colfelice (Frosinone) sul decerto firmato dal ministro Clini che prevede il trasferimento nel sito del frusinate di parte dell’immondizia della capitale per circa 430 tonnellate al giorno. La convocazione delle parti (Ministero Ambiente, Commissario per la gestione rifiuti della provincia di Roma, Roma capitale, Ama e Avvocatura generale dello Stato) è stata decisa per “essere sentiti ai fini dell’adozione, da parte del presidente, di eventuale misura monocratica urgenza“.
Questa mattina il presidente della Saf Cesare Fardelli e i sindaci Bernardo Donfrancesco (Colfelice), Antonio Salvati (San Giovanni Incarico) e Rocco Pantanella (Roccadarce) hanno esaminato la nota del Tar. “Riteniamo – fanno sapere in una nota – che la convocazione possa essere finalizzata ad adottare la richiesta ‘sospensiva’ del decreto del ministro Clini e dei successivi provvedimenti del Commissario Sottile“.

Rispondi alla discussione

Facebook