domenica 14 Luglio 2024,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio. “Il Pdl in attacco frontale a Zingaretti”

scritto da Redazione
Regione Lazio. “Il Pdl in attacco frontale a Zingaretti”

PD ROMA. AURIGEMMA (PDL)”CONGRATULAZIONI A NUOVI VERTICI”
Voglio esprimere le mie congratulazioni al nuovo segretario Lionello Cosentino e al nuovo presidente Tommaso Giuntella del Pd romano. Anche se contrapposti da schieramenti politici avversi, sono convinto che mai come in questo momento la politica debba ritornare a quel confronto democratico che è riuscito a far emergere la nostra nazione, che usciva sconfitta da un conflitto mondiale portandola ad entrare dopo pochi anni tra le sette grandi nazioni. Con quello spirito e con quella dialettica si è riusciti a superare momenti di crisi e difficoltà, e con gli stessi principi dovremmo affrontare le criticità che oggi attanagliano la nostra capitale, convinti di riportare la politica al centro dell’azione di governo supportata da validi tecnici, e non viceversa”. Lo dichiara il consigliere Pdl alla regione Lazio Antonello Aurigemma.

RAVERA. GRAMAZIO (PDL)”GRAVE SILENZIO ZINGARETTI”
Abbiamo già ribadito la gravità delle parole dell’assessore Ravera. Definire feti “grumi di materia” significa offendere tutte quelle famiglie che, purtroppo, hanno vissuto una simile esperienza. Oggi, trovo ancor più grave l’atteggiamento irresponsabile del presidente Zingaretti, che non è venuto in aula a spiegare. Anzi, con il suo assordante e imbarazzante silenzio sulla questione, Zingaretti risulta complice della Ravera, anche lei assente oggi in Consiglio. Un comportamento davvero incomprensibile e vergognoso, vista la complessità e delicatezza dell’argomento”. Lo dichiara il Capogruppo Pdl alla regione Lazio Luca Gramazio.

Rispondi alla discussione

Ultime notizie

Facebook