martedì 23 Aprile 2024,

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Province:commissario Frosinone, su tagli gravi errori

scritto da Redazione
Province:commissario Frosinone, su tagli gravi errori

Il Tar ha dato ragione all’Unione delle Province Italiane anche sui fondi: i tagli ai nostri bilanci delle Province decisi dal Governo Monti con la ‘spending review’ sono stati giudicati eccessivi e insostenibili, perché frutto di un grave errore commesso nel definire i consumi intermedi“. Lo dichiara il commissario straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi, commentando la decisione del Tar.  “L’Unione delle Province Italiane – continua Patrizi – aveva sostenuto da subito che nei nostri bilanci non ci fossero 1,2 miliardi di euro da tagliare e che la ‘spending review’ stava incidendo direttamente su voci di costo incomprimibili, perché riferiti a risorse per funzioni trasferite o delegate dalle Regioni per servizi essenziali, come la formazione o il trasporto pubblico locale. Ora il Tar conferma le ragioni delle Province. A causa dei tagli oggi giudicati non praticabili, molte Province sono andate in predissesto, con ricadute sul personale, sui servizi erogati e sulle imprese. Per fortuna, ma direi anche per buona amministrazione – conclude il commissario straordinario della Provincia di Frosinone – questo non è accaduto alla Provincia di Frosinone che, tra l’altro, è riuscita a pagare i debiti delle imprese computati a tutto il 2012 anche anticipo rispetto ai termini stabiliti dalle ultime normative“.

Rispondi alla discussione

Facebook