sabato 02 Marzo 2024,

Cultura&Eventi

Ξ Commenta la notizia

Nasce un nuovo mezzo di comunicazione culturale, CULT il 18 maggio a Latina

scritto da Redazione
Nasce un nuovo mezzo di comunicazione culturale, CULT il 18 maggio a Latina

E’ tempo di venire alla luce. In questi giorno la curiosità ha regnato sovrana, in tanti sui social network si sono chiesti cosa fosse questo progetto e chi ne facesse parte. Ora, dopo la piccola anticipazione del 27 aprile, è giunto il momento del lancio ufficiale di CULT, il magazine di approfondimento culturale della provincia di Latina.
Dopo aver incrociato gli sguardi sul sito www.cult-magazine.com, lunedì 18 maggio alle ore 18, l’appuntamento è alla libreria La Feltrinelli di Latina (via Diaz) per presentare il progetto ed incontrare le illustri firme che siglano commenti, opinioni e consigli. Un momento di dibattito e confronto su quello che è il panorama culturale pontino, e non solo, visto dagli occhi di chi quotidianamente è in contatto, per passione o professione, con il mondo dell’Arte e della Cultura.
CULT non vuole essere un contenitore, né tanto meno vuole emulare i diversi siti web e giornali online che già trattano, in maniera esaustiva e competente, gli appuntamenti e gli eventi del territorio – commentano gli ideatori Fabrizio Giona e Lorenzo Moriconi Vuole porsi semplicemente come uno spazio virtuale entro il quale interagire, approfondire, conoscere, interpretare la realtà culturale che ci circonda. Vogliamo esplorare quell’humus creativo che c’è qui a Latina e provincia, offrendo un momento di confronto e dibattitto sui vari temi della cultura, nei diversi ambiti e settori. Una piazza nel senso antico del termine, in cui artisti, operatori culturali ma anche semplici fruitori possono incontrarsi per scambiare commenti, punti di vista, informazioni e conoscenza, setacciando il tessuto cittadino e provinciale entro il quale viviamo ed operiamo”.
Con questa finalità, dunque, CULT ha radunato (e lo sta ancora facendo) diverse personalità e personaggi del territorio pontino, per farsi raccontare il loro punto di vista e per scrutare l’orizzonte attraverso il loro sguardo. Nessun criterio selettivo, perché di selezione non si può parlare. Nessuna sponsorizzazione politica, perché è l’ultima cosa che fa bene alla cultura. Solamente la voglia di condividere un progetto che, almeno nelle intenzioni, può fungere da collante per le diverse realtà artistiche e culturale della città e della provincia di Latina.
“In realtà ancora non sappiamo ben spiegare come, quando e perché ci è venuta l’idea di intraprendere questa avventura – concludono i due fondatori – Forse sarà il tempo a trovare una motivazione adeguata e a dire se abbiamo fatto bene o male. Intanto, vi invitiamo a vedere il sito internet, a presenziare il 18 e, se volete, ad unirvi a quelle tante voci che a partire dal 18 maggio formeranno in via ufficiale il coro di CULT”. Un coro solo per un’unica grande melodia: la cultura.
Appuntamento dunque a La Feltrinelli con tanti ospiti e sorprese, ma soprattutto con CULT, il primo magazine di approfondimento culturale della provincia di Latina.

Rispondi alla discussione

Facebook