mercoledì 19 Giugno 2024,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

“Largo Martiri delle Foibe”. La città di Terracina ricorda con un luogo fisico l’eccidio delle Foibe

scritto da Redazione
“Largo Martiri delle Foibe”. La città di Terracina ricorda con un luogo fisico l’eccidio delle Foibe

Domani 10 febbraio 2015, alle ore 10.30, cerimonia di intitolazione del Largo Martiri delle Foibe (tra via Fosse Ardeatine e via Padre Biagio).
L’intitolazione avviene dopo che il Comune di Terracina ha evaso tutte le autorizzazioni burocratiche, non ultime quelle riguardanti la Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici e della Società romana di Storia Patria.
Da domani anche la città di Terracina avrà un luogo fisico per ricordare i Martiri delle Foibe, dove migliaia di cittadini furono trucidate per il solo fatto di essere nati Italiani.
Alla cerimonia d’intitolazione saranno presenti il sindaco Nicola Procaccini, l’assessore alla cultura Emilio Perroni, i rappresentanti delle Forze Armate e una delegazione di studenti delle scuole superiori della città.
I cittadini sono invitati a partecipare.

Rispondi alla discussione

Facebook