venerdì 23 Febbraio 2024,

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Frosinone, Abbruzzese: ospedali al collasso

scritto da Redazione
Frosinone, Abbruzzese: ospedali al collasso

Nonostante si susseguono annunci, speriamo per stavolta seguiti anche da fatti, in realtà gli ospedali della provincia di Frosinone sono al collasso. Tutti, indistintamente. I Pronto soccorso continuano ad essere affollati con tempi di smaltimento insopportabili per i pazienti, mancano posti letto, in grado di accogliere la stragrande maggioranza dei pazienti, anziani e meno anziani, che ormai stazionano sulle barelle dei Ps per ore o per giorni, delle volte anche senza assistenza e cure precarie“. Lo ha dichiarato, in una nota, Mario Abbruzzese consigliere regionale di Forza Italia del Lazio.
Come più volte ho fatto presente al governo regionale le criticità della sanità non si risolvono con interventi straordinari o con annunci a ridosso delle campagne elettorali per sostenere i candidati sindaci di bandiera, ma serve una programmazione, attenta alle peculiarità dei territori e alle istanze di pazienti e personale. Quel famigerato confronto con il territorio che è mancato totalmente con l’ex manager Mastrobuono e di cui non abbiamo ancora traccia nella gestione del nuovo commissario Macchitella – prosegue la nota – La drammatica situazione del sistema sanitario locale desta molta preoccupazione, i sindaci, gli amministratori e cittadini sono sempre più allarmati dalle condizioni drammatiche in cui versano le strutture sanitarie, dove pesa oltremodo l’immobilismo del governo regionale. La politica dei tagli, riduzione di posti letto, depotenziamento degli ospedali che in molti casi assomiglia a delle chiusure mascherate, sta incidendo molto sulla garanzia dei livelli essenziali di assistenza. E come effetto di queste misure scriteriate è aumentata la mobilità passiva, con sempre più persone che preferiscono recarsi fuori regione per trovare le cure di cui hanno bisogno“.

Rispondi alla discussione

Facebook