sabato 13 Aprile 2024,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Diventa membro del Comitato giovani Unesco per il Lazio

scritto da Redazione
Diventa membro del Comitato giovani Unesco per il Lazio

Il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco sostiene e favorisce la partecipazione attiva dei giovani e della società civile a iniziative e eventi di rilevanza nazionale nel campo dell’educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione. L’obiettivo è proprio quello di supportare le attività dell’Unesco valorizzando le caratteristiche delle comunità locali grazie all’impegno di giovani capaci.
In particolare l’Associazione seleziona 10 soci per il Lazio e per ogni regione italiana. I soci si occuperanno di pianificare e programmare le diverse attività insieme al rappresentante regionale dell’Associazione. Ecco in particolare a chi è rivolto il bando. Queste le modalità della selezione: Possono partecipare i giovani tra i 20 e i 35 anni in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore e/o universitario che siano cittadini italiani o di altro stato dell’Unione Europea residenti in Italia. Altri requisiti sono: essersi distinti per merito nei campi dell’educazione, della scienza e della cultura a scuola, all’università, nel lavoro. Richieste, tra l’altro, una buona conoscenza di una o più lingue straniere, come inglese/francese e del proprio territorio dal punto di vista del profilo storico-artistico-culturale.
La conoscenza di base del mandato Unesco e l’aver maturato esperienze nel sistema delle Nazioni Unite come attività di ricerca e studio, volontariato, tirocini, stage costituiscono ulteriori titoli preferenziali per i candidati.
Completano il profilo affidabilità, senso di responsabilità, forte motivazione e ottima predisposizione a lavorare in gruppo.
Ecco come partecipare. Le domande, con curriculum, “lettera motivazionale” (il tutto in formato pdf) e fototessera (in formato jpg), possono essere inoltrate entro le ore 12 del 20 luglio 2015 all’indirizzo  giovaniunesco.lazio@gmail.com. Faranno fede la data e l’orario di ricezione della mail.  I candidati selezionati saranno contattati, via email, per lo svolgimento del colloquio. Le modalità verranno comunicate successivamente. La posizione di socio regionale è volontaria e non prevede alcuna forma di compenso e/o rimborso.

Rispondi alla discussione

Facebook