sabato 22 Giugno 2024,

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Crolla la casa della Salute di Sezze

scritto da Redazione
Crolla la casa della Salute di Sezze

La sanità del Lazio è a pezzi, non solo in senso metaforico. Ieri ha ceduto una parte della vecchia ala dell’ospedale di Sezze, riconvertito in casa della salute e rinnovato da pochissimo tempo. Per poco si è evitato un incidente e ci chiediamo: come sono stati fatti i lavori? La fatiscenza delle strutture sanitarie è sotto gli occhi di tutti, nonostante il presidente Zingaretti si impegni con tutte le energie a dimostrare di aver rinnovato presidi e servizi. Da giorni si era aperta una fessura nell’ala storica dell’edificio setino e, per fortuna, era stata messa sotto osservazione isolando l’area dal passaggio. La cosa che ci colpisce però è il disinteresse in cui sono tenute le strutture vetuste.
Zingaretti lo scorso anno annunciò in conferenza stampa di aver reperito 628 milioni per l’edilizia sanitaria e che ne ha fatto? Tutto, tranne mettere in sicurezza gli edifici, riconvertire i grandi ospedali come il Forlanini che con barbaro cinismo si è affrettato a chiudere, nonostante i cittadini si siano espressi in senso contrario. Così piove sempre sul bagnato e le risorse, guarda caso, prendono sempre la stessa direzione: quella delle grandi strutture specie se religiose. La sanità del Lazio merita di meglio, se ne rendano conto gli amministratori regionali“. Lo dichiara in un comunicato il presidente di AssoTutela, Michel Emi Maritato.

Rispondi alla discussione

Facebook