sabato 25 Maggio 2024,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

BCCC, l’Assemblea dei soci approva il bilancio consuntivo 2022

scritto da Redazione
BCCC, l’Assemblea dei soci approva il bilancio consuntivo 2022

Approvato il Bilancio consuntivo 2022 dall’Assemblea dei soci della Banca di Credito Cooperativo del Circeo e Privernate, riunitasi domenica 20 maggio 2023 a Sabaudia, presso il Teatro Sala S. Francesco, effettuata in presenza, dopo le vicissitudini del periodo di pandemia.

Il Bilancio 2022 si è chiuso con dei risultati estremamente positivi.

L’utile netto a 2,4 mln, in crescita del 75% rispetto all’anno precedente, così come il margine d’interesse a +23%, il margine d’intermediazione a + 12%, la raccolta a + 7%, gli impieghi alla clientela + 4,4%, ROE al 10,22% (6,17 % anno precedente), NPLs ratio dei deteriorati lordi 4% (media nazionale BCC 5,5%) mentre NPLs ratio netti all‘ 1%, il Cet1 Ratio, principale indice di solidità bancaria, si è attestato al 35%, in crescita rispetto al 2021 (34%) e considerevolmente al di sopra della media del sistema (24%).

Il Presidente Franco Cardinali, nel commentare, con soddisfazione, i risultati raggiunti e il positivo contributo dato all’economia del territorio, ha sottolineato come la banca si sia confermata quale riferimento finanziario e non solo, per le famiglie e gli operatori economici di Sabaudia, ove è nata e ha la sede legale, e dei comuni ove opera con le proprie filiali quali Terracina, Priverno, Fondi e Latina. Nello scorso mese di dicembre, inoltre, è stata inaugurata la nuova filiale di Sezze, estendendo la presenza sul territorio provinciale.

Continuando, il Presidente ha sottolineato la funzione sociale che la Banca Bccc ha da sempre svolto, in particolare nel difficile periodo di pandemia, durante i quali sono state molteplici le iniziative con le quali si è dato supporto famiglie e imprese in difficoltà.

Importante anche la vicinanza alle iniziative nei vari settori del sociale, in campo sanitario, culturale, sportivo e non solo, tramite sponsorizzazioni e contributi vari.

In tale direzione la Banca intende proseguire.

“I suindicati dati, che evidenziano gli eccellenti risultati economico/patrimoniali del 20222, in continua crescita rispetto agli anni precedenti, hanno toccato il loro massimo storico“ commenta il Direttore Generale Luigi Pacifici, “confermando ulteriormente le credenziali della Banca, dinamica, capace di svilupparsi, confermando di essere un punto di riferimento per l’economia locale, supportando con la rete di consulenti, le famiglie, le piccole e medie imprese con finanziamenti e l’offerta di tutti i prodotti e servizi tradizionali e innovativi.

I risultati raggiunti nel 2022, dimostrato tra l’altro dall’incremento dei finanziamenti erogati alla clientela, di produrre reddito, mantenendo virtuosa la qualità gestionale migliorando la solidità,  con tutti i rischi sotto controllo e, nel contempo, onorando la mission del Credito Cooperativo, dimostrando concretamente  la vicinanza ai soci, famiglie e piccole imprese del territorio. Questi  sono i fondamentali dell’operatività della Banca Bccc, fin dalla nascita (1995) e che certamente lo saranno per il futuro.

Fondamentale, in questo percorso di crescita, l’adesione al gruppo Cassa Centrale Banca che riteniamo assicuri alle BCC aderenti, in tutti i settori operativi, il valore aggiunto“.

I commenti non sono chiusi.

Facebook