mercoledì 03 Marzo 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Pesca, Perroni (La Destra), “l’Europa colpisce le marinerie”

scritto da Redazione
Pesca, Perroni (La Destra), “l’Europa colpisce le marinerie”

Nel giugno del 2010, Francesco Storace, leader e capogruppo alla Pisana de La Destra, presentò un’interrogazione urgente alla presidente Renata Polverini per chiedere un intervento immediato a sostegno delle marinerie laziali, duramente colpite dall’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo. Le nuove norme, infatti, comportano gravi limitazioni ad un settore in profonda recessione. Secondo il segretario provinciale di Latina de La Destra, Emilio Perroni: “I pescatori italiani sono praticamente recintati in riserve, e privati della loro libertà d’azione per mano dei burocrati europei che, con il sostegno degli ambientalisti, impongo l’applicazione di provvedimenti anti-settore. Gli articoli 9 e 13 del Regolamento Comunitario n° 1967/2006 – spiega Perronilimitano del 50 % il raggio d’azione degli operatori ittici e, di conseguenza, i profitti per la categoria sono dimezzati. Mentre migliaia di pescatori, pur tra mille difficoltà, non hanno la minima intenzione di gettare la spugna, politici e tecnocrati senza scrupoli girano le spalle a piccoli e medi imprenditori, che rappresentano lo zoccolo duro dell’economia italiana. Soltanto una destra sociale e profondamente popolare – continua Perronipuò sostenere e rappresentare le loro esigenze. Ecco perché siamo convinti che tantissimi pescatori della provincia di Latina saranno presenti il 9 dicembre a Roma al Teatro Olimpico, alla manifestazione de La Destra. Con Storace per il rilancio dell’Italia”, conclude Perroni.

Rispondi alla discussione

Facebook