martedì 28 Giugno 2022,

News

Ξ Commenta la notizia

Ucraina, Rivoluzione Ecologista Animalista avvia la raccolta di beni e medicine per famiglie e animali colpiti

scritto da Redazione
Ucraina, Rivoluzione Ecologista Animalista avvia la raccolta di beni e medicine per famiglie e animali colpiti
Rivoluzione Ecologista Animalista scende in campo a sostegno e in aiuto del popolo ucraino. Il partito politico, guidato dal segretario nazionale Gabriella Caramanica, infatti, ha deciso di avviare una raccolta di beni di prima necessità da inviare alle famiglie bisognose e vittime della guerra. “Una iniziativa importante e doverosa – ha sottolineato Gabriella Caramanica – per dare un minimo di sollievo a coloro che stanno vivendo questo momento terribile e drammatico, e anche per aiutare tanti animali domestici e randagi, anch’essi colpiti dal conflitto. Per questa ragione, siamo pronti a fare la nostra parte e ad aiutare nel nostro piccolo la popolazione ucraina, raccogliendo generi non deperibili, a lunga conservazione, medicine e prodotti di vestiario”. Questo nello specifico: Ugurol, Tranex, ferro, vitamine, antibiotici, disinfettanti (vitro sul), le gocce per occhi (per pulizia), pantaloni, tute, pampers, bende, garze, cerotti, garze sterili, compresse, caffè, thè, guanti, salviette disinfettanti. “Per questa rilevante azione di solidarietà sto appoggiando un mio caro amico e grande professionista – continua il segretario nazionale, Gabriella Caramanica -, il professor Benigno Passagrilli. Nella raccolta del materiale necessario da consegnare presso lo studio del predetto professor Passagrilli, in via Tagliamento, 44, a Roma (per info 3476834432), noi siamo a disposizione: facciamo vincere la solidarietà”, ha chiosato Gabriella Caramanica.

I commenti non sono chiusi.

Facebook