mercoledì 29 Giugno 2022,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Tutto Cori

scritto da Redazione
Tutto Cori

Young Arts Contest
Consiglio Giovani e Sportello Eurodesk informano
Il circolo ARCI La Lo.Co. ha indetto un concorso di illustrazione per giovani creativi con lo scopo di promuovere e valorizzare nuove forme d’espressione d’arte visiva.
Il tema della prima edizione di YAC è quello della coesione sociale, sotto il titolo “CONTATTI, RIDUZIONI DI DISTANZE” e il contest in cui si confronteranno i giovani creativi si articola in 5 vere e proprie competizioni, suddivise in periodi di tre mesi, ciascuno dedicato ad una specifica espressione artistica: fotografia digitale, illustrazione, street art, video art, installazioni.
La partecipazione è aperta a tutti gli artisti dai 14 anni (compiuti) ai 35 anni (compiuti), singolarmente o riuniti in collettivi, senza distinzioni di nazionalità.
PREMI: 1° CLASSIFICATO: somma in denaro di 250 € + mostra personale all’interno del circolo ARCI La Lo.Co. durante il mese di Giugno 2016. 2° CLASSIFICATO: mostra personale all’interno del circolo ARCI La Lo.Co. durante il mese di Maggio 2016. 3° CLASSIFICATO: mostra personale all’interno del circolo ARCI La Lo.Co. durante il mese di Aprile 2016.
Gli artisti interessati devono iscriversi entro il 15 Marzo 2016 alle ore 23.00 (GMT+1). Maggiori informazioni su http://yac-factory.org


Cori: ‘Il Bruco Verde’, l’asilo nido dei piccoli artisti
Le novità progettuali del nuovo anno scolastico: opere d’arte di grandi pittori, storie di folletti e di pesci per imparare il linguaggio delle emozioni, la generosità e il rispetto dell’altro
Presso l’asilo nido comunale ‘Il Bruco Verde’ di Cori, i bambini di 3/5 anni del servizio aggiuntivo integrativo, hanno iniziato il percorso nell’arte ‘Dalle forme al corpo’, un progetto di alfabetizzazione ed educazione alle emozioni che accompagnerà i piccoli artisti fino alla fine dell’anno scolastico.
I dipinti finora esaminati, raccontati e riprodotti sono ‘L’urlo’ di Munch, ‘Notte stellata’ di van Gogh e ‘Omini’ di Haring. Le emozioni generate dalla visione e riproduzione delle opere, che proseguirà con quelle di Mondrian e Kandinskij, sono poi oggetto di lavoro con le insegnanti di musica ed educazione al movimento.
La pittura è accompagnata dalla lettura del libro ‘Sei folletti nel mio cuore’. Anche attraverso le avventure del piccolo Tommy, che non sopporta di essere definito dai grandi ‘troppo sensibile’, e dei buffi folletti che abitano il suo cuore, gli alunni acquisiranno gli strumenti per conoscere e riconoscere il linguaggio delle emozioni.
I più piccini, 0-3 anni, stanno invece seguendo le ‘Avventure di pesci che insegnano generosità e differenze’. Sulle storie di ‘Arcobaleno il pesciolino più bello di tutti i mari’ e ‘Guizzino’, creano personaggi, scenografie e drammatizzazioni. Alla fine tutto verrà raccolto e sintetizzato in un video per i genitori.
In questo caso l’obiettivo progettuale è quello di educare il bimbo alla generosità e al rispetto dell’altro. Da una parte aiutandolo a superare il normale egocentrismo che caratterizza i primi 6 anni di vita. Dall’altro riconoscendo e valorizzando le differenze e le peculiarità di ciascuno.
Le due progettualità sono le novità dell’offerta formativa del nuovo anno scolastico dell’asilo nido comunale di Cori ‘Il Bruco Verde’, Servizio Educativo per bambini 0-5 anni, gestito dal 2002 dalla Cooperativa Sociale Onlus ‘Utopia 2000’ e divenuto una struttura all’avanguardia, tra le migliori della provincia di Latina.
L’ambiente educativo è studiato e realizzato a misura di bambino, soggetto attivo e partecipante, per consentirne un appropriato sviluppo psico-fisico, mediante una continua collaborazione con la famiglia, e per favorirne la crescita attraverso esperienze di condivisione che lo aiutino ad esprimere la proprie potenzialità.

Rispondi alla discussione

Facebook