domenica 19 Maggio 2024,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Terracina: il paese dei balocchi politici, la Corte dei Conti condanna l’ex sindaca Tintari , Amici e il resto della truppa dell’Azienda Speciale

scritto da Redazione
Terracina: il paese dei balocchi politici, la Corte dei Conti condanna l’ex sindaca Tintari , Amici e il resto della truppa dell’Azienda Speciale

Sentenza Corte dei Conti n.6823 del 22 settembre 2022

Estratto:

PER QUESTI MOTIVI la Corte dei conti – Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio, definitivamente pronunciando nel giudizio di responsabilità iscritto al n. 79364 del registro di Segreteria, promosso ad istanza del Procuratore regionale della Corte dei conti per il Lazio, disattesa ogni contraria istanza, deduzione ed eccezione, accoglie parzialmente la domanda attrice, e per l’effetto:

dichiara la contumacia del convenuto Luigi Maragoni; – condanna in via principale la convenuta Carla Amici, a titolo di dolo, al pagamento della somma di euro 163.089,85 (centosessantatremilaottantanove/85), aumentata della rivalutazione monetaria – da calcolarsi secondo gli indici ISTAT con decorrenza dalla data del pagamento delle suddette somme, sino all’effettivo soddisfo – nonché degli interessi legali, da calcolarsi con decorrenza dalla pubblicazione della sentenza fino all’effettivo soddisfo;

– condanna in via sussidiaria, in riferimento al medesimo importo di euro 163.089,85 37 (centosessantatremilaottantanove/85),aumentato della rivalutazione monetaria nonché degli interessi legali, da calcolarsi con decorrenza dalla pubblicazione della sentenza fino all’effettivo soddisfo, i convenuti di seguito indicati con la specifica della relativa quota di responsabilità:

Roberta Tintari, nella misura del 30% del danno imputato alla convenuta Amici;

Schininà Francesco, nella misura del 15% del danno imputato alla convenuta Amici;

Percoco Giacomo, nella misura del 15% del danno imputato alla convenuta Amici;

Tosti Chiara Maria e Maragoni Luigi, nella misura del 20% del danno imputato alla convenuta Amici, in solido fra loro;

Zappone Emanuela, Pasquariello Tiziana, Percoco Elettra e Zaccaria Cristina, nella misura del 20% del danno imputato alla convenuta Amici, in solido fra loro.

Testo estratto dalla Sentenza Corte dei Conti n.6823 del 22 settembre 2022.

I commenti non sono chiusi.

Facebook