giovedì 02 Febbraio 2023,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Terracina, echi dall’ultimo Consiglio comunale. “Ridotte le tasse nonostante i livelli di servizio già alti ?…”

scritto da Redazione
Terracina, echi dall’ultimo Consiglio comunale. “Ridotte le tasse nonostante i livelli di servizio già alti ?…”
Ci risulta che le tasse siano sempre ai livelli massimi nonostante la strombazzata “gloriosa uscita” dal dissesto…e i livelli di qualità dei servizi sono al minimo sindacale da sempre…La disponibilità di risorse per investimenti, dal Consuntivo 2021 è praticamente inesistente visto l’avanzo libero di poco più di 300.000 euro. La capacità e le competenze progettuali per acquisirne di esterne di risorse come quelle del PNRR idem. Inoltre, vorremmo informare l’Amministrazione, che ci sono degli indicatori di qualità precisi e standardizzati per misurare la qualità dei servizi offerti. Per Trasparenza (concetto ancora sconosciuto da queste parti…) dovreste pubblicare per ogni servizio offerto gli indicatori standard e confrontarli con quelli di riferimento per avere una reale situazione sulla qualità dei servizi forniti…Un solo esempio: il servizio di gestione dei rifiuti urbani che ci viene venduto, da sempre da questa Amministrazione, come il fiore all’occhiello in tema di servizi, è al livello di qualità I dello schema Arera (il livello più basso dei 4 schemi previsti). In sintesi, abbiamo un Governo della Città che continua ad autocelebrarsi unicamnete per dei Bilanci (consuntivo, preventivo) che non ci pongono in una situazione di disavanzo o dissesto (ancora..) ma che presentano una salute a dir poco cagionevole….degli assessori che invece di lavorare alla visione e al progetto di città si occupano di scontistica varia e manifesti mortuari….per il resto il Vuoto Assoluto. L’Opposizione?…No Comment…
Gabriele Subiaco

I commenti non sono chiusi.

Facebook