martedì 22 ottobre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Interventi

Ξ Commenta la notizia

Storace: Berlusconi alternativa non credibile a Renzi

scritto da Redazione
Storace: Berlusconi alternativa non credibile a Renzi

Forza Italia ha subito una debacle clamorosa: da grande partito prende i voti come i piccoli. Viene il sorriso ad ascoltare Berluconi che inveisce contro i piccoli partiti“. Lo afferma Francesco Storace, segretario nazionale della Destra e vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio. “Le amministrative di Trento e Bolzano si segnalano per scarsa affluenza e un centrodestra in cattive condizioni di salute, Lega a parte. E l’11-12% di Salvini – osserva Storace – non basta a recuperare il gap. Gli elettori stanno a casa e non si fidano più. Basta fare i conti e vedere quanti voti hanno preso i candidati a sindaco di Trento: l’eletto, Spagnolli (Pd), 18mila su 78mila elettori. Il secondo, Urzì, 5.500. Occorre smettere di fare comizi in politichese: parlare di partito repubblicano invece che di casa, lavoro, traffico; di Italicum, prima voluto e poi ripudiato, invece che di sanità, sociale, ambiente; di Renzi, prima amato e poi detestato, invece che di urbanistica e sviluppo“.
Per l’ex ministro “le comunali sono elezioni di territorio; le regionali sono già più politiche ma gli elettori vanno motivati a uscire di casa. Per questo, domenica sarò in Campania, tra le province di Napoli, Caserta e Avellino e, lunedì e martedì, in Puglia. Dobbiamo offrire una proposta politica fatta di contenuti, di interessi nazionali, contrasto all’immigrazione clandestina, rispetto per le categorie più esposte socialmente, sostegno alla famiglia, meritocrazia e futuro per i giovani. Per favore – conclude Storace – Berlusconi non parli più di alternativa, che non è credibile. Lo lasci fare a chi Renzi vuole combatterlo per davvero“.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+