sabato 18 Maggio 2024,

News

Ξ Commenta la notizia

Successo della Passione di Sezze a S. Giovanni Rotondo

scritto da Redazione
Successo della Passione di Sezze a S. Giovanni Rotondo

Una grandissima emozione, soprattutto quando a sfilare nel grande piazzale del Santuario di Padre Pio è stato il quadro che rappresentava le fasi della stimmatizzazione del grande Santo di Pietrelcina.  E’ stato questo uno dei momenti più intensi e commoventi della edizione straordinaria della Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze, tenutasi a San Giovanni Rotondo lo scorso 16 Marzo sul sagrato della Chiesa all’Aperto del santuario di San Pio da Pietrelcina, uno dei santuari più importanti d’Italia visitato ogni anno da migliaia di pellegrini che omaggiano la figura del frate cappuccino. Un evento riuscito  grazie alla passione e all’impegno di un gruppo di volontari, gli stessi che ogni Venerdì Santo sfilano per le vie di Sezze, e che a San Giovanni Rotondo hanno sfilato a meno 2 gradi accompagnati da molte persone che con grande stupore hanno assistito alla rievocazione del Dramma Sacro sfidando il freddo e manifestando parole di elogio verso i 180 figuranti. L’evento, organizzato dall’Associazione della Passione di cristo , dal Comune di Sezze in collaborazione con i Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo ha avuto il patrocinio delle autorità civili:  Regione Lazio, Provincia di Foggia,  Provincia di Latina, Comune di San Giovanni Rotondo,  Comune di Sezze  e  Comune di Latina e delle autorità religiose: Arcidiocesi di Manfredonia- Vieste- San Giovanni Rotondo,  Diocesi di Latina Terracina- Sezze e Priverno , Provincia Religiosa “Sant’Angelo e Padre Pio” e Frati minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo.
Presenti all’evento molte autorità locali : il sindaco di san Giovanni Rotondo, Luigi Pompilio che ha ringraziato Sezze e il suo bellissimo omaggio, alcuni consiglieri comunali e il vescovo dell’Arcidiocesi di Manfredonia. Presenti anche il sindaco di Sezze, Andrea Campoli, il presidente del Consiglio Sergio di Raimo, e alcuni consiglieri del Comune di Sezze. Grandi parole di elogio e di ringraziamento al presidente Elio Magagnoli e al direttore artistico Piero Formicuccia da parte del Rettore del santuario di San Pio da Pietrelcina Padre Francesco Dileo. “Sono convinto che il messaggio trasmesso dalla Rappresentazione do Sezze ci aiuti a  riflettere e vivere meglio la nostra esistenza di uomini e di cristiani – ha detto Padre Dileo – Invito tutti a vedere la Rappresentazione di Sezze, un evento davvero straordinario”.
Anche il sindaco di S. Giovanni Rotondo ha fatto i complimenti alla Rappresentazione di Sezze, invitando nuovamente il gruppo di Sezze a rappresentare la Passione a San Giovanni Rotondo: “La vostra – ha detto – è come una preghiera per scene e immagini. Grazie di cuore, ci siamo commossi soprattutto per il quadro di Padre Pio”.
Il presidente Elio Magagnoli e il direttore artistico Piero Formicuccia hanno espresso la loro soddisfazione e ringraziato la città di S. Giovanni Rotondo e soprattutto i Frati Minori, per la splendida accoglienza:
Siamo davvero orgogliosi di aver potuto mettere in scena la Passione a S. Giovanni Rotondo. Un grazie va soprattutto agli attori che hanno sfidato il freddo per questo evento unico. Invitiamo tutti  a Sezze per il venerdì santo dove ci saranno in scena 800 attori”.

Rispondi alla discussione

Facebook