giovedì 28 Ottobre 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Roma. In 30 mila per la marcia della vita

scritto da Redazione
Roma. In 30 mila per la marcia della vita

Sono 30 mila, secondo gli organizzatori, i partecipanti alla marcia nazionale per la Vita partita pochi minuti fa dal Colosseo. A prenderne parte istituti religiosi, parrocchie e associazioni laicali pro-life. In testa al corteo, dietro lo striscione con su scritto ‘Marcia nazionale per la Vita‘ anche il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. “E’ un segnale di grande sensibilità questa manifestazione – ha detto – perché al Colosseo si manifesta contro la pena di morte e quindi non si può non dire ‘no’ alla strage degli innocenti. Sarebbe giusto attuare la legge 194 nella parte in cui si propone di aiutare le donne a non abortire per dare una mano a chi è in difficoltà“. E rispondendo a chi gli chiedeva cosa pensasse della tutela delle coppie omosessuali, Alemanno ha detto che “bisogna difendere la libertà di tutti ma la famiglia, così come sancita dalla Costituzione, è un’altra cosa“.
La marcia nazionale per la Vita, partita dal Colosseo, arriverà fino a Castel Sant’Angelo. La manifestazione, alla terza edizione, ha rilevanza mondiale e per questo questo sono presenti molte delegazioni straniere.

Rispondi alla discussione

Facebook