giovedì 20 Giugno 2024,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Roma: Fassina, per Capitale serve progetto alternativo a Pd

scritto da Redazione
Roma: Fassina, per Capitale serve progetto alternativo a Pd

Il primo responsabile del caos in cui versa l’amministrazione di Roma e dell’incertezza sulle prospettive della città è il gruppo dirigente nazionale del Pd, il Segretario e il Presidente-Commissario“. Lo afferma Stefano Fassina.
Subito dopo lo scoperchiamento di mafia capitale – prosegue – avrebbero dovuto spalancare porte e finestre del partito, promuovere una discussione senza rete, dare protagonismo alle tantissime forze sane del partito romano per avviare una ricostruzione morale, progettuale e organizzativa. Invece, per salvaguardare gli interessi forti della città e per paura di perdere qualche postazione di micro-potere, le energie positive del Pd di Roma sono state mortificate, la discussione inibita, le scelte calate dall’alto. Per responsabilità del Pd, altre giornate di paralisi attendono Roma. Per far ripartire una capitale che ha straordinarie potenzialità, è necessario un progetto partecipato e alternativo al Pd“.

Rispondi alla discussione

Facebook