martedì 24 Novembre 2020,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio: “Storace, basta gioco delle parti”

scritto da Redazione
Regione Lazio: “Storace, basta gioco delle parti”

“Il gruppo de La Destra sarà impegnato fino al 28 ottobre per le elezioni regionali in Sicilia e pertanto le consultazioni annunciate da Abbruzzese non potranno vedere la nostra immediata partecipazione”. Ad affermarlo il capogruppo del Lazio e segretario nazionale de La Destra Francesco Storace. “Lo Statuto, visti i tempi che prevede per una sua modifica – ha aggiunto – ha bisogno di molti mesi per entrare in vigore. Il Consiglio è stato sciolto e si andrà al voto come stiamo. Il governo sa perfettamente quali sono i limiti di un Consiglio regionale sciolto: esattamente come in Sicilia dove né Monti né la Cancellieri né Patroni Griffi hanno battuto ciglio sul voto per 90 membri dell’Ars anziché 70. Il gioco delle parti ha stancato – ha concluso Storace – tutti sanno che indire le elezioni per 50 consiglieri senza passare per procedure regolari ci esporrebbe a nuove elezioni dopo pochi mesi”.

Rispondi alla discussione

Facebook