venerdì 21 Giugno 2024,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Nuova ordinanza sulla via Braccianese SP/493

scritto da Redazione
Nuova ordinanza sulla via Braccianese SP/493

L’Associazione Centrale ACDC informa la cittadinanza e gli automobilisti  che Città Metropolitana di Roma (Ex Prov. di Roma) a fatto una nuova ordinanza n 17 del 07.04.2023 

che revoca una parte dell’ordinanza  n.11 del 15 marzo 2023 riguarda solamente via braccianese SP/493  da 30km/h portandola a 50km/h (che l’Associazione ACDC e sempre contraria) e rimangano invariate le altre 3 strade provinciali del limite Max di 30 km/h ( che l’associazione e sempre contraria) 

  il limite Max di 30 km/h nelle 3 strade provinciali sono:  

–PALIDORO CROCICCHIE, dal km 0 al km 14+000 ( Via del Casal di Sant’Angelo, Ponton Dell’Elce, Tragliatella, Tragliata). 

-STRADA PROV. 4/A SETTEVENE PALO II dal km 0 + 500 al km 14 + 300 e dal km 16+ 500 al km 17+ 746 ( fine tratto )  ( da Bracciano a Cerveteri fino all’Aurelia ).

–STRADA PROVINCIALE 4/C STATUA  dal km 0 al km  3+ 660 e dal  KM 5 +400 al km 11+ 233 ( fine tratto)  (via Doganale ) Valcanneto e Borgo San Martino. 

L’associazione ACDC ha notato sull’ordinanza delle anomalie e chiede le dimissioni del dirigente e del direttore !! 

ecco quali sono: 

1)“Verificato che per quanto attiene la SP493 tale limite imposto può generare problemi di congestione del traffico;” 


2) Quindi il dirigente che ha firmato l’ordinanza  n.11 del 15 marzo 2023 , non lo sapeva che andando Max 30km/h si poteva creare il traffico su un’arteria come la Braccianese Sp493 ? 


3) Nel dipartimento mobilità e viabilità oltre al dirigente c’è anche il direttore, possibile che  non si sono resi conto nessuno che mettendo il limite Max di 30 km/h si poteva creare il traffico? Ma essendo un dirigente e un direttore dovrebbe sapere queste cose ?


4) Inoltre l’Associazione fa notare che i cartelli dei 50 km/h sulla Braccianese  erano coperti con i sacchi neri, per poter mettere quelli nuovi dei 30 km/h della prima ordinanza del 15 marzo  poi è successo una cosa strana mercoledì 5 aprile 2023 nel pomeriggio i cartelli sono stati tolti quelli dei 30 km/h, e hanno tolto i sacchi neri per far riapparire quelli dei 50km/h  ma la nuova ordinanza non è di mercoledì 5 aprile ma bensì  di venerdì 7 aprile 2023 quindi erano scoperti mercoledì giovedì e venerdì come mai che l’ordinanza l’hanno fatto dopo due giorni? in quei due giorni si doveva andare Max 30 km/h o Max 50km? secondo noi a 30km/h 

5) guardando il codice della strada art. 5 comma 3 “con ordinanze motivate  e  rese  note  al pubblico mediante i prescritti segnali.”

6) Quindi prima l’ordinanza e poi i segnali, e non al contrario !!

AL MOMENTO CI SONO DUE ORDINANZE: 

la prima è: del 15 marzo 2023 la seconda: del 7 aprile 2023 per fare  il ricorso al TAR abbiamo Max 60 giorni per inserire la prima ordinanza e la seconda ordinanza , quindi i tempi sono sempre gli stessi di prima, entro fine aprile abbiamo il tempo per  fare ricorso al TAR  ma per tempi tecnici i cittadini devono aderire il prima possibile non si può aspettare gli ultimi giorni !! 

Per chi è interessato a partecipare ai gruppi e tavoli di lavoro su molte tematiche in corso che ci stiamo occupando

I nostri  contatti sono :  whats app 3248341744

 Email: associazionecentraleacdc@gmail.com  

lasciando i vostri nominativi e contatti telefonici  

ISCRIVETEVI AL GRUPPO FACEBOOK :

NO AL LIMITE MAX DI 30KM/H  DELLA VIABILITA ZONA NORD DI ROMA:   https://www.facebook.com/groups/1601260653671497

Pagina Facebook dell’Associazione ACDC https://www.facebook.com/profile.php?id=100082052598435 

 

I commenti non sono chiusi.

Facebook