sabato 18 Maggio 2024,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

La Regione Lazio a Silute (Lituania) per l’incontro del progetto europeo InterRevita.

scritto da Redazione
La Regione Lazio a Silute (Lituania) per l’incontro del progetto europeo InterRevita.

Si è svolto il 13-14 Settembre 2023 a Silute (Lituania) lo Study visit, thematic seminar and Steering Committee meeting del progetto InterRevita, che ha visto anche la partecipazione della Regione Lazio.
InterRevita è un programma Interreg Europe, che mira a offrire un’ampia visione delle sfide di rivitalizzazione nelle città e nelle regioni europee al fine di identificare buone pratiche, condividere conoscenze, testare nuovi approcci e, in ultima analisi, migliorare le strategie di rivitalizzazione.
Ad esso aderiscono Regione Lazio, City of Nowy Dwór Mazowiecki (Polonia) – Lead Partner del progetto, Foundation for Landscape Protection (Polonia) – Advisory partner, Land and Housing of Navarra (Spagna), City of Roeselare (Belgio), Administration of Silute District Municipality (Lituania), Jelgava Local Municipality (Lettonia).

Nella due giorni di Silute, i rappresentanti provenienti dalle diverse città europee hanno svolto un primo confronto sullo stato di avanzamento del progetto e sulle strategie di comunicazione.
Per quanto concerne l’illustrazione e la valutazione delle buone pratiche messe in atto dalla cittadina lituana, sono stati svolti incontri con gli stakeholders invitati dal Comune, che hanno mostrato le proprie attività sul territorio, ai quali è seguita una visita studio attraverso cui le delegazioni hanno potuto apprezzare i progetti realizzati dalla municipalità di Silute. Tra questi ultimi, sono risultati di particolare interesse: la rivitalizzazione del quartiere di Solokarciamas, con il rifacimento di un edificio fatiscente riconvertito in un Centro Culturale polifunzionale; lo Stadio e il Parco playground; il nuovo porto per barche da diporto; la Casa dello Sport e l’impianto di pannelli solari.
L’esperienza è stata utilizzata per favorire uno scambio delle buone pratiche e per valutare l’effettiva aderenza dei progetti presentati ai valori fondamentali del nuovo Bauhaus Europeo (estetica, sostenibilità e inclusione), attraverso cui l’Unione europea intende favorire un’idea di sviluppo delle città più vicine ai cittadini, verdi e inclusive, in grado di offrire a tutti adeguate soluzioni mirate a un’elevata qualità della vita.

All’incontro di Silute la Regione Lazio ha presentato le opportunità offerte dalla legge sulla Rigenerazione urbana (l.r. n. 7/2017), nonché da altre normative, e proposto come caso di studio un progetto di rilancio territoriale con protagonisti i comuni reatini di Borbona, Leonessa e Posta, tra quelli colpiti dal sisma del 2016, in quanto luoghi che presentano sia l’esigenza della ricostruzione che della rivitalizzazione sotto il profilo dell’attrattività turistica, dello sviluppo economico e dell’incremento residenziale.

I commenti non sono chiusi.

Facebook