venerdì 21 Giugno 2024,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Jobs Act: Sacconi, se referendum lo vinceremo

scritto da Redazione
Jobs Act: Sacconi, se referendum lo vinceremo

Non vi è dubbio che il jobs act rappresenta un altro importante punto di rottura, dopo la legge Biagi e i poteri alla contrattazione aziendale di cui all’articolo 8 del dl 138/11, rispetto al vecchio impianto condizionato dalla sinistra ideologizzata“. Ad affermarlo in una nota è il senatore di Area Popolare Maurizio Sacconi, presidente della Commissione lavoro del Senato. “Se questo passaggio culturale e politico, oltre che tecnico, dovesse essere sottoposto a iniziativa referendaria -sottolinea Sacconi- saremmo pronti ad affrontarla nella convinzione che vi è oggi una maggioranza nella società italiana capace di condividerne l’utilità, così peraltro fu nel 1985 con il referendum sulla scala mobile quando la maggioranza degli italiani seppe rifiutare l’illusione ottica di oltre 300mila lire di più in busta paga annullati dal contesto inflazionistico“.

Rispondi alla discussione

Facebook