domenica 03 Marzo 2024,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Fondi. Sabato visita d’amicizia degli amministratori comunali di “Sabbioneta”

scritto da Redazione
Fondi. Sabato visita d’amicizia degli amministratori comunali di “Sabbioneta”

Sabato 13 Aprile p.v. avrà luogo la prima visita d’amicizia tra le Città di Fondi e Sabbioneta, accomunate dalla figura di Giulia Gonzaga, figlia di Ludovico, sposa di Vespasiano Colonna, Conte di Fondi e Duca di Traetto, e amorevole zia di Vespasiano I Gonzaga, che all’età di un anno fu orfano del padre Luigi. Proprio per volere di Vespasiano fu edificata tra il 1556 ed il 1591 la città di Sabbioneta, dichiarata nel 2008 Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
L’incontro è favorito dai Comuni e dalle Pro Loco di Fondi e Sabbioneta in occasione del cinquecentesimo anniversario della nascita della Contessa Giulia Gonzaga.
Alle ore 16.30 presso il rinascimentale Palazzo Caetani, che per una decina d’anni fu dimora di Giulia, avrà luogo l’incontro istituzionale tra la delegazione ospite e le autorità cittadine, coordinato dal presidente della Pro Loco Fondi Gaetano Orticelli.
Presenzieranno all’incontro il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo, il Presidente del Consiglio Comunale Maria Luigia Marino, gli Assessori al Turismo Beniamino Maschietto e alla Cultura Lucio Biasillo, il Presidente della Commissione consiliare Turismo Marco Carnevale.
Porterà il suo saluto il Sen. Claudio Fazzone, che nel 2001 in qualità di Presidente del Consiglio della Regione Lazio favorì l’acquisizione ed il restauro di numerosi beni culturali e ambientali della città di Fondi tra cui quello di Palazzo Caetani, sede dell’incontro.
Il Gruppo Storico “Città di Sabbioneta” – che indosserà i costumi del tempo di Vespasiano I Gonzaga – sarà accompagnato da Alberto Sarzi Madidini, consigliere della locale Pro Loco, e Federico Agosta del Forte, Presidente della Pro Loco di Commessaggio, comune confinante con Sabbioneta. Saranno inoltre presenti Franco Alessandria, Assessore allo Sport e Politiche giovanili del Comune di Sabbioneta, e Andrea Sanfelici, Sindaco di Commessaggio. Faranno da cornice all’evento anche i rappresentanti del Gruppo Folk “Città di Fondi”, vestiti con i costumi tradizionali.
Dopo l’incontro con relativo scambio di doni – con l’intervento del cultore di storia locale Massimo Rizzi che relazionerà su Giulia Gonzaga e Vespasiano I Gonzaga –, la delegazione visiterà il centro storico di Fondi ed i suoi siti storico-architettonici più rappresentativi: le chiese di San Francesco, San Pietro e Santa Maria, il Castello Caetani, la Giudea, il Convento di San Domenico con l’annessa chiesa di San Tommaso d’Aquino. Nella mattinata di Domenica 14 gli ospiti saranno accompagnati all’Abbazia di San Magno, anch’essa nel 2001 oggetto di acquisizione regionale e restauro.

Rispondi alla discussione

Facebook