mercoledì 14 Aprile 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Fondi. Rinnovate le cariche Legambiente “La Ginestra Fondi”

scritto da Redazione
Fondi. Rinnovate le cariche Legambiente “La Ginestra Fondi”

Nei giorni scorsi  presso la sede del circolo Legambiente “La Ginestra” di Fondi sono state rinnovate le cariche sociali per i prossimi 3 anni.
L’assemblea dei soci ha eletto il nuovo direttivo, composto da molte figure presenti da anni all’interno dell’associazione ambientalista: Gino Paparello, Floriana Munno, Bruno Silvi, Biagio Quadrino e Angela Iannone.
Il direttivo ha successivamente votato all’unanimità come suo presidente Angela Iannone, precedentemente segretario del circolo, che prende il posto di Federica Prota, in carica dal 30 aprile 2011. Laureata in comunicazione, libera professionista, redattrice per varie testate giornalistiche on line, Angela Iannone è da anni impegnata nel mondo dell’associazionismo ambientale e sociale. Ha inoltre eletto il segretario nella persona di Biagio Quadrino, e Gino Paparello nella carica di tesoriere.
L’obiettivo del nuovo presidente è quello di portare avanti le istanze già avviate in precedenza dall’altro presidente, come la necessità di realizzare una pista ciclabile nella città di Fondi, ma anche quella di avvicinare i giovani all’associazione e fare rete con le altre realtà associative del territorio per sensibilizzare i cittadini alle questioni ambientali.
“E’ necessario che il circolo di Fondi continui ad esistere in questo territorio, perché è una realtà molto forte che da anni si propone come valida antagonista a chi vorrebbe distruggere, attraverso varie forme, i nostri paesaggi. Ma è anche importante che i giovani si avvicinino e diventino sempre più sensibili alle questioni ambientali che riguardano la loro città. Per questo come primo passo, pensiamo di organizzare alcune iniziative in piazza e nelle scuole, come quella della compilazione del questionario, già fornito durante la Pedalata del Primo Maggio, sulla percezione dell’ambiente da parte dei cittadini, che è stato accolto positivamente dalla comunità”.

Il Presidente
Angela Iannone

Rispondi alla discussione

Facebook