lunedì 15 Agosto 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Fondi. Riconosciuta la centralità del MOF nella Regione Lazio

scritto da Redazione
Fondi. Riconosciuta la centralità del MOF nella  Regione Lazio

“Non posso che esprimere soddisfazione per l’approvazione nel corso dell’esame in aula della proposta di legge concernente il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio, dei sub emendamenti che ho presentato ad un emendamento dell’assessore regionale al bilancio e grazie ai quali si riconosce la partecipazione della Regione al capitale sociale oltre che del Centro Agroalimentare Roma (C.A.R.) anche al Mercato ortofrutticolo di Fondi. Ringrazio l’assessore ed i colleghi per aver compreso le finalità di questi atti che comportano il giusto riconoscimento alla centralità che il Mof di Fondi rappresenta nel sistema agroalimentare non solo del Lazio ma anche a livello nazionale ed europeo. Il Mercato ortofrutticolo di Fondi, così come il Car di Roma, sono realtà imprenditoriali di primo livello che operano in uno dei settori di punta della nostra regione come quello agroalimentare. Il Mof di Fondi, in particolare, rappresenta la seconda piattaforma logistica agroalimentare più grande d’Europa  che si consolida in una struttura eccezionale sia sul piano del potenziale che dell’indotto considerato che si tratta del più moderno centro italiano di concentrazione, condizionamento e smistamento di prodotti ortofrutticoli. Una struttura unica, che commercializza oltre 10 milioni di quintali di merce l’anno e costituisce l’unica vera piattaforma globale per l’agroalimentare presente in Italia. Come istituzioni abbiamo il dovere di sostenere tutte le realtà imprenditoriali che costituiscono il motore dell’economia dei nostri territori. Abbiamo il dovere, soprattutto ma non solo, in un momento di grande crisi come quello che le nostre aziende e le nostre comunità stanno attraversando di definire le strategie migliori per assicurare lo sviluppo già messo a repentaglio dal combinato disposto di fattori diversi quanto, a volte, imprevedibili. Si tratta di un piccolo passo ma nella direzione giusta”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio Giuseppe Simeone.

I commenti non sono chiusi.

Facebook