giovedì 09 Febbraio 2023,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Fondi. Inaugurato il Festival RivelArte: fino al 10 luglio al Castello

scritto da Redazione
Fondi. Inaugurato il Festival RivelArte: fino al 10 luglio al Castello

Arte e letteratura ancora una volta protagonisti al Castello Caetani con la prima edizione del Festival RIVELARTE, promosso dalla professoressa Yvonne Gandini, con il patrocinio del Comune di Fondi, la collaborazione delle associazioni “Euterpe”, “Ars et Vis” e “Onorato II Caetani” e la partecipazione della giornalista e critica d’arte Mara Ferloni e dell’editore Laura Capone.

“L’ arte contemporanea – ha commentato quest’ultima – si è amalgamata in un contesto dove la storia inizia sin dai pavimenti increspati del primo piano con i reperti dell’orologio dell’Ottocento (realizzato da A. Curci di Napoli per la chiesa della Piazza di Fondi), ai ritratti che ci rivelano genealogie di grandi casate, oltre ai ritrovamenti di tutte le epoche finanche romani”.

Presente, nelle vesti di lettrice, Angela Reale autrice dei best seller: “Un’Ombra nel buio”, “Ritratto di un inganno” e l’ultimo nato, presentato anche al Campidoglio, “Il ladro del tempo” (tutti editi da Laura Capone Editore). Oltre agli artisti internazionali provenienti da Polinesia, Vietnam, ma anche dalla vicina provincia di Roma, erano presenti il sindaco Beniamino Maschietto e il vicesindaco e assessore al Turismo e alla Cultura Vincenzo Carnevale che con, simpatia, competenza e ospitalità, hanno accolto tutti i visitatori.

Tanti coloro che, per amore dell’arte, della cultura e della propria città, hanno contribuito all’organizzazione: Danilo Salvatori e Rita di Fazio, ma anche Paolo de Bonis e Vincenzo Bucci. Prezioso anche il supporto dei ragazzi del servizio civile: Martina, Domenico e Ravinder che hanno allestito il Castello per il festival. A coronare il pomeriggio culturale un rinfresco e un tour al Fondi Street Food. L’esposizione è visitabile tutti i giorni, ad eccezione del mercoledì, dalle 10:30 alle 12.30 e dalle 18:30 alle 22:30.

I commenti non sono chiusi.

Facebook