lunedì 17 Giugno 2024,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Echi dell’estate 2024 “Terracina: la rassegna stampa del giorno dopo”

scritto da Redazione
Echi dell’estate 2024  “Terracina: la rassegna stampa del giorno dopo”

Volevo segnalare alle autorità competenti questo splendido biglietto da visita per la nostra città, zona piazzale Aldo Moro. Questa città non merita di essere trattata in questo modo da gente incivile e maleducata che si riversa sul nostro splendido litorale. Questo era il tratto di spiaggia più ricercato dai turisti dell’ultimo decennio e oggi non può permettersi di essere sbeffeggiata da questa gente. Chi va in spiaggia con bambini piccoli deve sentirsi al sicuro e il mostro mare non merita di essere trattato in questo modo.

Spero qualcuno si faccia risentire per evitare questo scempio in futuro”.

Ennio Pironi

***********

È iniziata la stagione estiva”

Bisogna educare i forestieri forviati dalle abitudini acquisite nelle città di provenienza..

NON SI DEVE LASCIARE IL RIFIUTO DEL SABATO /DOMENICA IN QUESTE CONDIZIONI

MA SMALTIRLO NELLE APPOSITE ISOLE ECOLOGICHE PRIMA DI ANDARE VIA!!!!

LA NOSTRA CITTA QUANDO ARRIVATE È UN GIOIELLO E QUANDO ANDATE VIA FATE SII CHE RIMANGA TALE!!!

GRAZIE ALLA DE VIZIA CHE SEGNALA….E SE NON DOVESSE BASTARE MULTA SOSTANZIOSA…CHE ORMAI SEMBRA L’UNICO MEZZO PER FAR CAPIRE ALL’ITALIANO MEDIO COME FUNZIONA LA CIVILTÀ…

SIETE I BENVENUTI COME OSPITI MA NON COME TURISTI”.

Augusto Rossi

*************

Stazione Monte San Biagio / Terracina mare

Per l’ennesima volta ci ritroviamo alla stazione di Monte San Biagio in arrivo da Napoli ad attendere per un’ora una navetta la cui fermata non si capisce qual è, dov’è e quando mai passerà, facendo avanti e indietro dal parcheggio alla strada per monitorare il traffico, senza una pensilina per il sole, senza un punto di appoggio, cittadini di nessun valore, totalmente abbandonati al caso. Tutto questo non è accettabile. Come fate a non rendervi conto del disagio che vivono i cittadini a riguardo? È già vergognoso che la stazione continui a non essere in funzione dopo 12 anni, 12 anni. La stazione è un servizio FONDAMENTALE, in mancanza è ASSOLUTAMENTE FONDAMENTALE fornire un servizio alternativo. Quale santo deve scendere dal Paradiso per organizzare un servizio valido e utile per i cittadini e i turisti? Ogni volta è sempre la stessa cosa, non c’è stato un minimo margine di miglioramento negli ultimi 10 anni, ma come è possibile?

Avete aggiunto il nome “Terracina mare” alla stazione di “Monte San Biagio”, qual è il senso di tutto ciò, ma chi volete prendere in giro? Il collegamento con Terracina è praticamente inesistente e abbandonare cittadini e turisti su una strada statale in mezzo al nulla è veramente vergognoso dopo tutti questi anni perché denota una totale mancanza di professionalità, serietà e rispetto della dignità degli esseri umani, a qualsiasi latitudine politica. Promesse mai mantenute da nessuno. Non c’è da sorprendersi che Terracina, città con un enorme potenziale turistico, purtroppo non sfruttato, continui a rimanere isolata e anonima rispetto alle altre città del litorale pontino, la sua infinita bellezza diventa invisibile al netto degli onnipresenti disagi.

Grazie Comune di Terracina per rendere ogni rientro a casa sempre indimenticabile”.

Tobia Marzullo

#regionelazio #politica #terracina

I commenti non sono chiusi.

Facebook