venerdì 16 Aprile 2021,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Dona il sangue, dona la vita, il progetto

scritto da Redazione
Dona il sangue, dona la vita, il progetto

Il 9 maggio alle ore 12.30 c’è stata la conferenza stampa di presentazione del progetto “Dona il Sangue Dona la vita” presso la sede della Regione Lazio. Il progetto è stato ideato e promosso dall’Associazione Franco Sensi in collaborazione con la Regione Lazio soprattutto attraverso Centro Regionale Sangue, nella persona della Dott.ssa Silvia Castorina, e con il patrocinio del CONI e della Fondazione Alberto Sordi per gli anziani. All’apertura dell’incontro è stato proiettato un filmato emozionale con foto di Franco Sensi. Successivamente Rosella Sensi ha preso la parola e, dopo una piccola introduzione del moderatore de “Il Tempo”, Alberto di Majo, ha parlato del perché ha creduto e voluto fortemente che questo progetto fosso promosso dall’Associazione dedicata a suo padre. Il professor Raffaele Tartaglione,ematologo, che sin dal 2006 ha contribuito con la famiglia Sensi alla realizzazione di questo progetto. Dopodiché è stata la volta del Direttore Regionale Salute e Integrazione Sociosanitaria, Flori Degrassi, che ha parlato della carenza di sangue nella Regione, specificando anche i periodi critici e, di conseguenza, appoggiando tutte le iniziative che aiutano a invertire questo drammatico trend negativo. Inoltre ha preso la parola il Dott. Alessio D’Amato, della cabina di regia del servizio sanitario Regionale, che ha praticamente confermato la tesi della Dott.ssa Degrassi sulla carenza di sangue.Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, infine, confermando la validità del progetto ha sottolineato la piaga che affligge la Regione su questa tematica e il perchè intende intensificare e appoggiare questi progetti. Hanno preso parte alla conferenza, oltre al Presidente dell’Associazione Franco Sensi, la signora Maria Sensi, numerose personalità del mondo del calcio e illustri testimonial:da Michele Baldi all’Avvocato Ferreri, da Bruno Conti a Carmen Russo, da Maurizio Battista (che ha fatto un breve intervento comico sull’argomento) a Enzo Paolo Turchi, da Gigi di Biagio a Simone Perrotta. La cerimonia si è chiusa invitando tutti i presenti e non al prossimo 24 e 25 maggio e 7 e 8 giugno per le prime giornate di donazione.

Rispondi alla discussione

Facebook