martedì 24 Novembre 2020,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Dati Arpalazio. Il mare di Terracina è balneabile: classificato tra buono ed eccellente

scritto da Redazione
Dati Arpalazio. Il mare di Terracina è balneabile: classificato tra buono ed eccellente

Dal Bollettino delle acque di balneazione della Provincia di Latina, curato dall’Arpalazio, si evince che il campionamento delle analisi delle acque di balneazione del mare antistante la costa del Comune di Terracina, effettuato nel mese di luglio 2015, dettagliano una valutazione che viaggia tra il “buono” e “l’eccellente”, il che conferma la capacità della depurazione delle acque e del contenimento degli agenti inquinanti.
Ricordiamo, prima di procedere all’elencazione dei punti di campionamento effettuato dall’Arpalazio, che la normativa prevede: 1.l’informazione al pubblico relativamente alla durata della stagione balneare e riferimenti (1 maggio – 30 settembre), 2. il calendario di campionamento, 3. la classificazione di qualità associata ad ogni acqua di balneazione, 4. i punti di campionamento e i risultati analitici di ciascuna acqua di balneazione.

Classificazione della qualità delle acque.
Fiume Sisto                                               acqua buona
Scafa di Ponte                                 acqua eccellente
250 m. sx Fiume Portatore              acqua buona
500 m. dx Fiume Portatore              acqua buona
Viale Europa                                   acqua eccellente
Fosso Acque Alte della Valle           acqua eccellente
Fosso Canneto                                 acqua eccellente.
La riportata classificazione è riferita alle analisi effettuate negli ultimi 4 anni.
Punti di campionamento e risultati analitici di ciascuna acqua di balneazione.
Foce Sisto (01.07.2015) enterococchi intestinali 10 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Foce Sisto (27.07.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 10;
Scafa di Ponte (01.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Scafa di Ponte (27.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
250 m. sx Fiume Portatore (01.7.2015) enterococchi intestinali 20 (n°/100ml) – escherichia Coli 10;
250 m. sx Fiume Portatore (27.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 20;
500 m. dx Fiume Portatore (01.7.2015) enterococchi intestinali 10 (n°/100ml) – escherichia Coli 42;
500 m. dx Fiume Portatore (27.7.2015) enterococchi intestinali 10 (n°/100ml) – escherichia Coli 42;
Viale Europa (01.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Viale Europa (27.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Fosso Acque Alte della Valle (01.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Fosso Acque Alte della Valle (27.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Fosso Canneto (01.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 0;
Fosso Canneto (27.7.2015) enterococchi intestinali 0 (n°/100ml) – escherichia Coli 20.

Valori limite per ogni singolo campione.
Enterococchi intestinali                    – acque marine             200 n°100 ml;
Enterococchi intestinali                    – acque interne             500 n°100 ml;
Escherichia Coli                     – acque marine              500 n°100 ml;
Escherichia Coli                     – acque interne             1000 n°100 ml.

Rispondi alla discussione

Facebook