giovedì 21 Gennaio 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Cori informa

scritto da Redazione
Cori informa

A Cori il Gran Galà della Boxe
Sabato 30 Aprile al Palasport di Stoza appuntamento con la Noble Art. Dopo le esibizioni di arti marziali gli incontri di pugilato tra i boxeurs dei migliori team del Lazio. Ospite delle serata il Campione d’Europa dei pesi welter Leonard Bundu.
Torna Anche quest’anno Cori la Nobile Arte. Sabato 30 Aprile, dalle ore 16:00, il Palasport di Stoza ospiterà il Gran Galà della Boxe, un grande appuntamento con la Noble Art, organizzato dall’A.S.D. Fight Club Boby Center Frasca di Cori e da Boby Evolution Fitness Club di Cisterna di Latina, con i patrocini del Comune di Cori, dell’OPES, del CONI, della WTKA e della Federazione Pugilistica Italiana.
Uno show galvanizzante, a metà strada tra sport e spettacolo. L’agonismo sportivo della gara, infatti, sarà preceduto dalla leggerezza delle esibizioni dimostrative di arti marziali: il kick boxing con il M° Michele Frasca; l’aikido con il M° Roberto Ceracchi; il karate stile Shorin Ryu con il M° Josè Orlando Speranza e stile Shotokan con l’Istruttrice Celeste Tabita.
A seguire i combattimenti di Light Contact (Bambini/Cadetti), Kick Light e Light Contact (Junior e Senior). Alle ore 19:30 inizieranno gli incontri di boxe di 1^ e 2^ serie tra pugili dei migliori team del Lazio, a cui faranno da cornice le splendide ragazze immagine e ring girls. Special guest della serata Leonard Bundu, ‘The Lion’, il boxeur italo-ivoriano fresco campione d’Europa dei pesi welter.
La manifestazione rientra nel progetto onnicomprensivo dell’A.S.D. Fight Club Boby Center del M° Lamberto Frasca, da 25 anni impegnata sul territorio a promuovere e praticare queste discipline sportive. Un impegno costante, che lo scorso anno si è ampliato con la co-realizzazione del Tempio delle Arti Marziali, la prima palestra locale interamente dedicata agli sport da combattimento.
Tra questi vi è anche la boxe, praticata già nell’Antica Grecia e nell’Antica Roma, poi strutturatasi per la pratica agonistica a partire dal XVIII secolo. Il pugilato è e resta una forma di autodifesa storicamente importante, che si concretizza sul ring in un esemplare mix di passione e sudore, di forza e lealtà, di preparazione fisica e tecnica ed intelligenza tattica. Un evento da non perdere.


Tirocini presso la Delegazione UE negli USA
Consiglio Giovani e Sportello Eurodesk informano
L’Unione Europea è rappresentata negli Stati Uniti d’America dalla Washington, DC Delegation of the European Union che svolge la propria attività in stretto coordinamento con le ambasciate ed i consolati dei 28 Stati Membri. Dal 1964 l’UE ha inoltre stabilito un ufficio a New York, ora diventato parte degli uffici della delegazione europea, che offre a laureati l’opportunità di svolgere un tirocinio della durata di tre mesi.
Il tirocinio può essere svolto in uno dei seguenti settori: Economia e Finanza, Energia, Ambiente e Trasporto, Sicurezza alimentare, Salute e Consumer Affairs, Politica, Sviluppo e Sicurezza, Stampa e Public Diplomacy, Scienza, Tecnologia e Innovazione, Commercio.
Requisiti: Essere titolari almeno di una laurea di primo livello, preferibilmente in scienze politiche, giurisprudenza, economia, scienze dello sviluppo, diritti umani/umanitari o comunicazione. Consolidata conoscenza della lingua inglese. La conoscenza delle dinamiche dell’Unione Europea costituisce un vantaggio. Abilità informatiche. Non aver avuto passate esperienze presso le istituzioni europee.
Se selezionati per l’internship, bisogna provvedere alla propria copertura assicurativa, valida negli USA per tutto il periodo di internship. Scadenze: 15 Maggio per il semestre autunnale (Settembre-Dicembre); 15 Settembre per il semestre primaverile (Gennaio-Maggio). Maggiori informazioni su http://www.euintheus.org/what-you-can-do/work-with-us-internships.

Rispondi alla discussione

Facebook