martedì 28 Maggio 2024,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Comune, Giro (FI) “Su elezioni tutto prematuro con maxi processo alle porte”

scritto da Redazione
Comune, Giro (FI) “Su elezioni tutto prematuro con maxi processo alle porte”

Sulle elezioni a Roma (candidature, programmi, strategie) è tutto prematuro. Se il processo su Mafia Capitale sarà davvero maxi allora è chiaro che a fine anno ci saranno delle naturali evoluzioni delle quali bisognerà tenere conto. Sono il primo a pensare che questo condizionamento non sia un fatto positivo ma c’è, esiste. e non cessa con le dimissioni del sindaco Marino“. Lo afferma in una nota il senatore Forza Italia Francesco Giro.
“Se per una vicenda di scontrini abbiamo avuto delle ricadute clamorose sulla giunta in Campidoglio, immagino che per un processo sulla mafia (perché così è stato impostato), che tutti i media definiscono maxi, con un calendario di centinaia di udienze già fissate, si produrranno su Roma scenari nuovi, oggi del tutto imprevedibili – aggiunge – In questa fase di stallo ad essere favorite saranno inevitabilmente le soluzioni civiche, che si pongono oltre ai partiti tradizionali, oggi in difficoltà per l’inchiesta. E c’è infatti già qualcuno che propone di nascondere i simboli dei partiti in un armadio. Io sono dell’avviso diametralmente opposto. Non mi vergogno di nulla e sono orgoglioso del mio partito perché fra eletti, militanti ed elettori di FI c’è tanta gente che ci crede, onesta e disponibile a un nuovo inizio. Ma proprio per questo Forza Italia si sottrarrà dalle polemiche e lavorerà solo sui problemi e sul modo di risolverli con grande energia e passione e senza atteggiamenti penitenziali. Futuro e concretezza dovranno essere le nostre parole d’ordine”.

Rispondi alla discussione

Facebook