lunedì 22 Aprile 2024,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Bologna, la Cgil in piazza per protestare contro il decreto lavoro

scritto da Redazione
Bologna, la Cgil in piazza per protestare contro il decreto lavoro

E’ iniziata dalle piazze di Bologna la manifestazione dei sindacati contro il decreto Lavoro varato dal govereno lo scorso primo maggio. Il corteo della Cgil, guidato dal segretario generale, Maurizio Landini, è partito da piazza XX Settembre e sfilerà fino a piazza Maggiore. 

Il corteo della Cgil

È partito poco prima delle 9.30 da piazza XX Settembre il corteo della Cgil che raggiungerà piazza Maggiore, dove questa mattina è in programma la manifestazione organizzata da Cgil, Cisl e Uil per protestare contro le misure del Governo sul lavoro. Alla testa della manifestazione c’è il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, che sta sfilando accanto allo striscione che recita “Per una nuova stagione del lavoro e dei diritti”, titolo della mobilitazione. In piazza si sono date appuntamento migliaia di persone che stanno sfilando lungo via indipendenza. Quella di Bologna è la prima giornata di mobilitazione, che sarà seguita da altre due manifestazioni il 13 maggio a Milano e il 20 maggio a Napoli. Tante le bandiere della Cgil, le bandiere della pace. Presente anche una delegazione di “Mediterranea Saving Humans“.

Fonte Ansa

In Terris

I commenti non sono chiusi.

Facebook