martedì 02 Marzo 2021,

Regione

Ξ 2 commenti

Zingaretti, voto fissato, ora feroce discontinuità

scritto da Redazione
Zingaretti, voto fissato, ora feroce discontinuità

“Elezioni fissate: ora cambiamo tutto. La situazione della Regione è drammatica. Dobbiamo immaginare e costruire una nuova Regione al servizio delle persone e del loro futuro. Basta con l’uso delle risorse e del bene pubblico inteso come bottino della competizione politica”. Lo scrive su Facebook Nicola Zingaretti, presidente della Provincia di Roma e candidato alla Presidenza della Regione Lazio.
“Prima ancora del programma bisogna riaffermare un’ etica nuova di responsabilità per l’onestà, la trasparenza, la legalità – aggiunge – Tutto questo è premessa di nuove e radicali politiche di innovazione, con una netta, direi feroce, discontinuità su tutto, dal metodo ai contenuti. A presto. E prepariamoci tutti a immaginare, vivere e  costruire una straordinaria avventura”.

2 Commenti

  • Andrete a votare per il rinnovo del consiglio regionale del Lazio, anche se nelle liste dovessero esserci, come candidati, consiglieri uscenti ?
    Come potevano non sapere del vergognoso rimborso ai gruppi e a se stessi ?

    Io, in caso ce ne fosse anche uno solo, non andrò

  • Gino, Gino, vedrai che ferocia…

Rispondi alla discussione

Facebook