venerdì 10 aprile 2020,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Regione

Ξ Commenta la notizia

Valutazioni OIV dei direttori, la commissione VII aggiorna i lavori

scritto da Redazione
Valutazioni OIV dei direttori, la commissione VII aggiorna i lavori

La Commissione VII Politiche sociali e salute del Consiglio regionale, presieduta oggi dal vicepresidente Gianfranco Zambelli (Pd), ha aggiornato i lavori sull’audizione dell’Organismo Indipendente di Valutazione (Oiv) della Giunta regionale del Lazio per quanto riguarda la procedura, appena conclusa con i decreti del commissario ad acta, di valutazione dei Direttori Generali delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende Ospedaliere dei Direttori generali delle Asl. Le opposizioni, in particolare con l’altro vicepresidente di Commissione Aurigemma (PdL Forza Italia), Barillari e Porrello (M5S), Sbardella (Misto), Simeone (Pdl Forza Italia), Storace (La Destra), Tarzia (Lista Storace, hanno infatti lamentato, in una serie di interventi sull’ordine dei lavori, prima di entrare nel merito del tema dell’audizione, il fatto che la documentazione in materia sia pervenuta ai membri in modo frammentario e solo nelle ultime 48 ore, anzi che in alcuni casi stesse ancora pervenendo. Ciò non avrebbe messo in condizione i commissari, a loro parere, di esaminare attentamente i documenti, con il risultato di rendere poco utile l’audizione in programma. Nonostante il parere contrario di Vincenzi (Pd), quindi, il presidente Zambelli ha deciso di aggiornare i lavori, lasciando la parola soltanto alla direttrice della Direzione regionale Salute e integrazione sociosanitaria, Flori Degrassi, sui dubbi sollevati dai consiglieri. La dottoressa Degrassi ha quindi illustrato il tipo di lavoro fatto dall’Oiv che è stata – ha detto – una valutazione fatta in seconda battuta rispetto a quella portata avanti autonomamente dalla Giunta regionale. Storace, pur ringraziando la Degrassi, ha ribadito che occorreva una attenta valutazione dei documenti prima di entrare nel merito. Barillari al contrario non si è detto soddisfatto neanche delle risposte della Degrassi, che a suo avviso non chiariscono nulla sui criteri di valutazione e sulla natura della valutazione dell’Oiv in relazione a quella di Giunta.
I membri dell’Oiv, Antonio Naddeo (Presidente), Claudio Canetri, responsabile della ‘Struttura tecnica permanente per le funzioni di programmazione, valutazione e controllo’, e Gianfranco D’Alessio saranno quindi ascoltati in una prossima seduta sul tema del giudizio da loro formulato sull’operato dei Direttori negli ultimi 18 mesi in base ad obiettivi prefissati come i risultati aziendali conseguiti, il rispetto delle Direttive regionali, le tempistiche dei flussi informativi ricompresi nel Nuovo Sistema Informativo Sanitario e gli obiettivi della delibera di giunta regionale n°42 del 31/01/2014. Presenti all’audizione odierna anche Marta Bonafoni (SEL), Mauro Buschini (PD), Maria Teresa Petrangolini (PD).

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+