martedì 02 Marzo 2021,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Valorizzazione turistica del litorale del Lazio, il 30 novembre scade il bando

scritto da Redazione
Valorizzazione turistica del litorale del Lazio, il 30 novembre scade il bando

Per favorire lo sviluppo del settore turistico del litorale, attraverso interventi di promozione, miglioramento del sistema d’informazione, assistenza e accoglienza per una maggiore affluenza turistica e di una destagionalizzazione delle presenze, la Regione Lazio ha affidato a Sviluppo Lazio l’attuazione di un programma d’interventi sulla base di proposte fornite dai Comuni  interessati.
Il contributo totale massimo è di 1.032.000 euro, mentre possono partecipare i Comuni di: Anzio, Ardea, Cerveteri, Civitavecchia, Fiumicino, Formia, Fondi, Gaeta, Itri, Ladispoli, Latina, Minturno, Montalto di Castro, Nettuno, Pomezia, Ponza, Roma-XIII Municipio, San Felice Circeo, S. Marinella, Sabaudia, Sperlonga, Tarquinia, Terracina, Ventotene.
Per accedere ai finanziamenti i Comuni dovranno presentare progetti nell’ambito delle seguenti attività:
1.interventi per la realizzazione di partnership collaborative anche tra più Comuni che abbiano l’obiettivo di allungare la stagione turistica, stabilizzare i flussi a ciclo continuo, fornire dei servizi integrati sul territorio. In particolare, iniziative di co-marketing con i grandi tour operator internazionali ai fini dell’incremento delle vendite in media e bassa stagione;
2.realizzazione di iniziative di promozione turistica per la valorizzazione delle peculiarità territoriali quali ad esempio: incontri, convegni, workshop, concerti, mostre, festival, fiere per i libri, iniziative in convenzione con le scuole, visite guidate in siti archeologici e di interesse culturale;
3. valorizzazione e promo-commercializzazione dei prodotti tipici locali con particolare riferimento a quelli certificati (D.O.P., I.G.P., D.O.C.);
4. realizzazione di campagne di comunicazione turistica sul mercato nazionale ed internazionale, volte a promuovere le coste della Regione (acquisto di pagine pubblicitarie e pubblicazione di articoli su riviste nazionali e internazionali di settore; realizzazione di materiale promozionale; promozione sul web di pacchetti e prodotti turistici, in particolare sui mercati stranieri, in bassa stagione e a favore anche del turismo sociale).
Le istanze di finanziamento dovranno essere inviate – dal giorno di pubblicazione dell’Avviso sul sito di Sviluppo Lazio e comunque non oltre il 30 novembre 2012 – a Sviluppo Lazio, via Bellini, 22 00198 Roma con la seguente indicazione: “Avviso pubblico per manifestazione d’interesse. Concessione di contributi per la valorizzazione turistica del litorale del Lazio”.

On. Gina Cetrone

Rispondi alla discussione

Facebook