mercoledì 30 Novembre 2022,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Un nuovo defibrillatore in zona Porta Roma grazie al progetto “Fondi nel cuore”

scritto da Redazione
Un nuovo defibrillatore in zona Porta Roma grazie al progetto “Fondi nel cuore”

Sarà installato ufficialmente, con una piccola cerimonia in programma venerdì 18 novembre alle 17:30, alla presenza di amministratori, residenti e commercianti, il sesto defibrillatore donato alla città nell’ambito del progetto “Fondi nel cuore” promosso dall’Associazione Ars et Vis.

Il dispositivo, semiautomatico e utilizzabile seguendo le istruzioni anche senza esperienza, sarà posizionato in zona Porta Roma, alla fine di Corso Appio Claudio.

L’installazione arriva a distanza di qualche mese da una serie di corsi di formazione aperti a tutta la città ma con priorità, proprio in vista dell’iniziativa, ai commercianti e ai residenti della zona.

Saranno presenti una delegazione di Falchi di Pronto Intervento, a loro volta istruiti sul corretto funzionamento del defibrillatore semiautomatico, della Croce Rossa comitato di Fondi, che ha curato la formazione di residenti e commercianti, e l’Associazione Onorato II Caetani, che ha supportato il progetto mettendo a disposizione la propria sede. Nel corso delle scorse settimane, grazie al sostegno dell’azienda Torpedino, è stata inoltre sostituita la colonnina del defibrillatore ubicato in Piazza Unità d’Italia e acquistato sempre grazie al progetto “Fondi nel cuore”.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune di Fondi e il Parco Naturale regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi.

I commenti non sono chiusi.

Facebook