sabato 13 Luglio 2024,

News

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Il Coordinatore dei Fdi in difesa del Consigliere Caringi

scritto da Redazione
Terracina. Il Coordinatore dei Fdi in difesa del Consigliere Caringi

Spiace dover polemizzare con il coordinatore del Pdl, ma sento l’urgenza di difendere il Consigliere Luca Caringi dalle accuse che gli sono state rivolte contro per aver semplicemente ricordato un dato di fatto. Ovvero che il Pdl ha condiviso tutti gli atti dell’amministrazione Procaccini, compreso il piano economico finanziario sui rifiuti, soltanto fino a pochi mesi fa. Ed ecco l’accusa nei confronti del consigliere Caringi: “stai zitto tu che sei stato eletto con i voti del Pdl”. Giova allora ricordare al coordinatore Corradini che Luca non è stato eletto in una lista bloccata come avviene per il Parlamento, ma grazie a centinaia di terracinesi che hanno scritto il suo nome sulla scheda elettorale. Certo, Luca ha fatto una scelta di libertà dopo essersi consultato con i suoi sostenitori, restandosempre all’interno del centrodestra, ma optando per una formazione politica diversa, Fratelli d’Italia, che non prendesse ordini da fuori i confini terracinesi. Peraltro, sarebbe facile far notare come il Pdl non abbia mai chiesto a coloro che l’hanno votato il permesso prima di sfiduciare il sindaco Procaccini, come si tentò di fare recandosi dal notaio su ordine dei propri referenti extracomunali. E non ci risulta nemmeno che il Pdl abbia chiesto ai propri elettori il consenso prima di ritornare a Forza Italia, come sta avvenendo in queste ore. Insomma, non ci interessa polemizzare con altre forze politiche, facciamo il nostro percorso per strutturare un nuovo soggetto politico di centrodestra con umiltà e pazienza. Ma se qualcuno ci attacca, sappiamo difenderci con determinazione.

Gavino De Gregorio, coordinatore Fratelli d’Italia Terracina

Rispondi alla discussione

Facebook