giovedì 04 Marzo 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Camorra: si abbronzava sdraiato su lettino, stanato ricercato. Gaetano Tufo arrestato dai carabinieri su lido a Terracina

scritto da Redazione
Terracina. Camorra: si abbronzava sdraiato su lettino, stanato ricercato. Gaetano Tufo arrestato dai carabinieri su lido a Terracina

Era al mare, sdraiato su un lettino di un lido di Terracina (Latina) ad abbronzarsi: così i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli hanno catturato Gaetano Tufo, di 41 anni, ritenuto elemento di spicco del clan Polverino operante nei comuni a nord di Napoli. L’uomo, residente a Marano, nel Napoletano, era ricercato dopo essere stato colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 31 maggio scorso dal Tribunale di Napoli, per i reati di associazione a delinquere di tipo mafioso, finalizzato allo spaccio internazionale di sostanze stupefacenti. A Tufo i carabinieri sono arrivati nel corso di ricerche effettuate con servizi di osservazione e pedinamento. Nel corso di successivi accertamenti i militari hanno scoperto che l’uomo aveva spostato il suo rifugio, negli ultimi giorni, in una villetta lussuosa di Terracina dove aveva intenzione di trascorrere le vacanze con la famiglia. Tufo è stato condotto nel carcere di Secondigliano a Napoli.

Rispondi alla discussione

Facebook