sabato 25 Giugno 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Sviluppo economico: dalla Regione Lazio 60 milioni per accesso al credito di imprese e partite iva

scritto da Redazione
Sviluppo economico: dalla Regione Lazio 60 milioni per accesso al credito di imprese e partite iva

La Giunta Regionale ha avviato la procedura la selezione di un unico operatore economico al quale affidare la gestione e degli strumenti finanziari della nuova sezione “Credito 2021-2027” del Fondo di Fondi Fare Lazio, che sarà composta da:

  • Nuovo Fondo per il Piccolo Credito
  • Nuovo Fondo Futuro
  • Fondo Patrimonializzazione PMI.

Attraverso una procedura gestita da Lazio Innova che partirà entro la fine del mese, sarà selezionato un soggetto chiamato a gestire in questa prima fase un plafond di 60 milioni di euro, con possibilità per la Regione di aumentare fino a un massimo di 200 milioni di euro le risorse in gestione.

“Mettiamo 50 milioni di euro per sostenere il sistema imprenditoriale del Lazio, una misura fortemente voluta dalla Regione che aiuterà le nostre aziende a uscire da un periodo difficilissimo, caratterizzato dalla pandemia e adesso dalla guerra in Ucraina. Continuiamo a investire ogni singolo centesimo delle risorse a nostra disposizione per sostenere le imprese, per far crescere la loro produttività, competitività e l’occupazione” ha dichiarato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

“La Regione Lazio ha aperto un percorso molto importante con il quale si intende accompagnare le imprese del territorio in questa fase di ripartenza. Anche per questo, accanto agli strumenti a cui si dà avvio oggi, stiamo lavorando per mettere in campo Basket Bond Lazio, un’iniziativa che consentirà anche alle PMI del Lazio di accedere a canali di finanziamento alternativi al credito bancario” ha affermato l’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Startup e Innovazione, Paolo Orneli.

I commenti non sono chiusi.

Facebook